Discussione:
dieta
(troppo vecchio per rispondere)
paola
2005-06-01 08:32:43 UTC
Permalink
Sono magra...l'unica cosa è che vorrei avere un ventre più piatto: che tipo
di dieta potrei fare?Mi date un consiglio?
Gretel
2005-06-01 08:42:40 UTC
Permalink
"paola" ha scritto
Post by paola
Sono magra...l'unica cosa è che vorrei avere un ventre più piatto: che tipo
di dieta potrei fare?Mi date un consiglio?
ginnastica!
paola
2005-06-01 08:46:27 UTC
Permalink
Post by Gretel
ginnastica!
c'ero arrivata anche io..grazie!!
..ma a parte quello volevo sapere se a livello alimentare c'era una dieta
...
Gretel
2005-06-01 08:48:15 UTC
Permalink
"paola" ha scritto
Post by paola
Post by Gretel
ginnastica!
c'ero arrivata anche io..grazie!!
..ma a parte quello volevo sapere se a livello alimentare c'era una dieta
dai, su... era una botta di invidia! :-)))
paola
2005-06-01 09:20:32 UTC
Permalink
Ma è vero che bisogna mangiare tante proteine per eliminare la pancetta?
Frankie!
2005-06-01 09:56:13 UTC
Permalink
Da quel poco che ne so io, cara Paola,
non esistono miracoli che tengano per un "dimagrimento localizzato".
La ginnastica mirata , aiuta a tener tonici gli addominali, ma il
dimagrimento avviene su tutto il corpo, e di conseguenza anche sul ventre.

Ovviamente se sei pigra e non vuoi affrontare diete c'è sempre la "lipo" :-)

Ciao.
Silver
2005-06-01 23:09:43 UTC
Permalink
Post by Frankie!
Da quel poco che ne so io, cara Paola,
non esistono miracoli che tengano per un "dimagrimento localizzato".
La ginnastica mirata , aiuta a tener tonici gli addominali, ma il
dimagrimento avviene su tutto il corpo, e di conseguenza anche sul ventre.
Attento che dal tuo post sembra che fare addominali faccia dimagrire in
tutto il corpo. Non è così, 30 min di addominali non sono paragonabili a
30 minuti di corsa.
Post by Frankie!
Ovviamente se sei pigra e non vuoi affrontare diete c'è sempre la "lipo" :-)
Non ho certezze, ma non credo sia praticabile su chi ha veramente poco
grasso addosso.
Ciborio
2005-06-02 10:23:03 UTC
Permalink
Post by Silver
Attento che dal tuo post sembra che fare addominali faccia dimagrire in
tutto il corpo. Non è così, 30 min di addominali non sono paragonabili a
30 minuti di corsa.
anche perchè se *fatti bene* gli addominali li spacchi dopo 30 secondi,
non dopo 30 minuti
Silver
2005-06-02 11:13:52 UTC
Permalink
Post by Ciborio
anche perchè se *fatti bene* gli addominali li spacchi dopo 30 secondi,
non dopo 30 minuti
Infatti, ma hai mai visto come fanno gli esercizi quelli che pensano
facciano dimagrire?
Silver
2005-06-01 23:10:32 UTC
Permalink
Post by paola
Ma è vero che bisogna mangiare tante proteine per eliminare la pancetta?
No.
Grande Pino
2005-06-01 10:36:12 UTC
Permalink
Il discorso è semplice... si fa per dire... perchè non hai il ventre piatto?
Mi vengono in mente 3 cause:

1) Se sei sedentaria per il rilasciamento dei muscoli addominali---> fai
addominali
2) Per il grasso---> dieta e lavoro aerobico, non esiste il dimagrimento
localizzato della pancia
3) Accumuli di aria e traffico intestinale ridotto---> dieta ricca di fibre,
ridurre gli alimenti che fermentano, provare prodotti farmaceutici appositi
per i due problemi.
F@bio
2005-06-01 17:52:55 UTC
Permalink
Post by paola
Sono magra...l'unica cosa è che vorrei avere un ventre più piatto: che tipo
di dieta potrei fare? Mi date un consiglio?
Avevo il medesimo problema. Per quanto dimagrissi e fossi anche sottopeso,
rimaneva un affezionatissimo spessore "morbido" intorno alla vita. Pensavo
che fosse una caratteristica genetica ed ineludibile e probabilmente in
parte e' cosi', pero' dopo aver variato la dieta con piccoli accorgimenti,
l'affezionatissimo spessore si e' visibilmente assottigliato, non certo
dovuto al dimagrimento in quanto il mio peso corporeo e' aumentato ed e'
tornato nella norma.

Dunque, puoi provare ad evitare pasti "grandi" e a ridistribuire l'apporto
calorico lungo il corso della giornata -- i 5/6 pasto al giorno, tre
principali e due/tre secondari, dove ogni pasto e' una ricca merenda.
L'organismo evitera' di trasformare i nutrienti in scorte di grassi piu' del
dovuto.

Cerca poi di rendere completo ciascu pasto nel senso di avere proteine,
carboidrati e grassi. Ad es. ok uno yogurt, magari e' meno ok una bibita
zuccherata o un succo di frutto commerciale. I carboidrati saranno
disponibili piu' lentamente e, usando una metafora finanziaria, ottimizzerai
la richiesta e l'offerta di energia, evitando le formazione delle scorte di
grasso di cui accenanvo sopra.

Poi un po' di ginnastica aerobica (camminare a passa veloce, bicicletta
ecc.) e un po' di esercizio anaerobico (esercizi addominali sotto sforzo).
Pero' per l'attivita' fisica serve costanza altrimenti serve a poco (anche
se poco e' comunque meglio di niente).

I risultati li vedi solo sul medio-lungo periodo (4-6 mesi).

***@bio
Filippo
2005-06-01 18:52:37 UTC
Permalink
Post by paola
Sono magra...l'unica cosa è che vorrei avere un ventre più piatto: che tipo
di dieta potrei fare?Mi date un consiglio?
Tu come mangi abitualmente?
Silver
2005-06-01 23:13:22 UTC
Permalink
Come sei magra? Se ti pizzichi l'avambraccio la pelle che tiri quanto
spessore ha? E se fai la stessa cosa su cosce, schiena all'altezza
dell'ascella, tricipite, glutei e collo?

Quando ti segli la mattina hai il ventre piatto che desidereresti avere
per tutta la giornata?
paola
2005-06-02 10:27:36 UTC
Permalink
Sono magra nel senso che peso 48 chili e sono alta 1.64.. non ho grasso da
nessuna parte, fortunatamente non ho neanche la cellulite.. è che se la
pancia è un pò gonfia si nota subito su una magra...capite??
Comunque è sempre gonfia, anche alla mattina... Inoltre non ho problemi
intestinali..
Normalmente mangio:
alla mattina tanto... pan carrè con burro e marmellata (4 fette), thè verde
a pranzo pasta, spesso con le verdure,
la sera... pasta di nuovo, molto spesso la mangio due volte al giorno perchè
se non la mngio poi mi sento debole.. e poi spesso l'insalata---
La carne la mangio una volta alla settimana, al massimo due ma è sempre
carne bianca.. Il pesce una volta massimo due volte alla settimana.. Forse
mangio troppa pasta .. e poi il pomeriggio capita di mangiare un gelato..o
dello yogurt...o i plasmon!!
la frutta la mangio una volta al giorno.. a volte una mela, altre volte
fragole o mandarini.. insomma dipende dalla stagione..
Il problema è che non ce la faccio a non mangiare pasta.. anche perchè
soffro di glicemia bassa...mi vengono dei cali di zuccheri improvvisi...e se
no n mangio pasta è peggio...
che mi dite??accetto critiche ovviamente.,..
Davide Piras
2005-06-02 10:41:16 UTC
Permalink
Be, la pasta ed i carboidrati a cena andrebbero evitati in generale, però se
hai questo problema (debolezza improvvisa) e se sei realmente magra,
probabilmente non ci sono grosse controindicazioni. Tieni conto che se alzi
la glicemia troppo velocemente sei soggetta ad un successivo calo di
zuccheri (ipoglicemia) per cui dopo qualche decina di minuti potresti avere
nuovamente fame... meglio abbassare l'indice glicemico generale del pasto
consumando alimenti dal rilascio di zuccheri lento, dunque frutta (le mele o
l'ananas vanno benissimo), ma anche verdure e fibre.

Una mia cara amica ha il tuo stesso problema, mangia sempre poco ma mangia
pasta una o 2 volte al giorno altrimenti non si sente abbastanza energica,
ha un girovita sottile ed è proprio una bella siluette... non segue una
dieta particolare, non conta nutrienti e calorie, è una buongustaia mangiona
per natura ma si limita molto... quando mangi la pasta, a pranzo e a cena,
quanti grammi ne mangi e condita come?

se mangi pesce e carne così di rado, cosa mangi più spesso durante la
settimana?
hai provato con la pasta integrale?

Davide.
Silver
2005-06-02 11:32:03 UTC
Permalink
Post by paola
Sono magra nel senso che peso 48 chili e sono alta 1.64.. non ho grasso da
nessuna parte, fortunatamente non ho neanche la cellulite.. è che se la
pancia è un pò gonfia si nota subito su una magra...capite??
Comunque è sempre gonfia, anche alla mattina... Inoltre non ho problemi
intestinali..
Di solito chi lamenta ventre gonfio la mattina l'ha piatto. Non è che
sei così magra sulla parte superiore che i soli organi interni ti fanno
apparire panciuta (molto improbabile)?

Potrestri provare ad aumentare la tua massa magra (e stai sicura che non
diventi mr olympia in 1 anno) in modo da creare illusione ottica e far
apparire la pancia più piccola, oppure se metti su adipe per prima sui
seni ingrassa un po'.

C'è un esercizio che stimolerebbe i muscoli che tengono dentro le viscere.
Il link è in inglese
http://www.bodybuilding.com/fun/ms-fit5.htm
Beneal
2005-06-02 21:12:04 UTC
Permalink
Post by Silver
Come sei magra? Se ti pizzichi l'avambraccio la pelle che tiri quanto
spessore ha? E se fai la stessa cosa su cosce, schiena all'altezza
dell'ascella, tricipite, glutei e collo?
Quando ti segli la mattina hai il ventre piatto che desidereresti avere
per tutta la giornata?
Ehm...io non sono assolutamente magra come paola ma...al mattino quando mi
sveglio ho il pancino piattissimo e sarebbe fantastico conservarlo così,
puoi darmi qualche speranza?? ^____^
Silver
2005-06-03 11:57:50 UTC
Permalink
Post by Beneal
Ehm...io non sono assolutamente magra come paola ma...al mattino quando mi
sveglio ho il pancino piattissimo e sarebbe fantastico conservarlo così,
puoi darmi qualche speranza?? ^____^
Piatto così non si può...una volta alzati l'organismo si rimette in
moto, a cominciare con la digestione della colazione.

Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.

Un altra cosa utile sono fare gli addominali e il vacuum addominale
http://www.bodybuilding.com/fun/ms-fit5.htm

entrambi aiutano a trattenere le viscere al suo interno.
Beneal
2005-06-03 12:49:12 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
Beneal
2005-06-03 13:09:27 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
Beneal
2005-06-03 13:14:47 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
Beneal
2005-06-03 13:21:00 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
Beneal
2005-06-03 13:31:07 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
Beneal
2005-06-03 13:36:36 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
Beneal
2005-06-03 13:38:07 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
Beneal
2005-06-03 13:43:18 UTC
Permalink
Post by Silver
Cmq molti trovano giovamento dall'eliminare latte e/o pomodori crudi.
Prova a fare 2 settimane di esperimento eliminando questi alimenti e
guarda se c'è una differenza.
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
MARA
2005-06-03 14:18:17 UTC
Permalink
Post by Beneal
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo mi è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
8 messaggi possono bastare, grazie.;-)
Beneal
2005-06-03 15:44:57 UTC
Permalink
Post by MARA
Post by Beneal
Ti ringrazio per la risposta e gli spunti. Eliminare il latte purtroppo
mi
Post by MARA
Post by Beneal
è
impossibile, ci ho provato varie volte ma l'intestino mi va in letargo e a
quel punto preferisco tenermi il pancino un po' gonfio :-(
8 messaggi possono bastare, grazie.;-)
Sono mortificatissima :-(
Credo di aver litigato con il newsserver...o con OE...non so di preciso.
Ho inviato il cancel message, spero che funga.
Scusatemi!!!
MARA
2005-06-04 14:01:28 UTC
Permalink
Post by Beneal
Sono mortificatissima :-(
Credo di aver litigato con il newsserver...
Non devi scusarti, capita, ci ho litigato anch'io l'altro giorno.
Enrico C
2005-06-04 16:07:12 UTC
Permalink
On Fri, 03 Jun 2005 15:44:57 GMT, Beneal wrote in
Post by Beneal
Credo di aver litigato con il newsserver...o con OE...non so di preciso.
Più probabile la seconda credo...
--
Enrico C
Mirko77
2005-06-03 15:41:15 UTC
Permalink
Post by Silver
Quando ti segli la mattina hai il ventre piatto che desidereresti avere
per tutta la giornata?
Che significato ha questo? Per me è così. La mattina sono perfetto...
Silver
2005-06-04 11:25:40 UTC
Permalink
Post by Mirko77
Che significato ha questo? Per me è così. La mattina sono perfetto...
Perchè potrebbe essere un problema di intolleranza al lattosio per
esempio. Ma anche addominali flaccidi.
Davide Piras
2005-06-02 10:32:37 UTC
Permalink
Questo messaggio potrebbe essere inappropriato. Clicca per visualizzarlo
Silver
2005-06-02 11:24:31 UTC
Permalink
Questo messaggio potrebbe essere inappropriato. Clicca per visualizzarlo
Davide Piras
2005-06-02 12:06:15 UTC
Permalink
In molti pensano che l'elettrostimolazione non serva a bruciare i grassi
e/o che non faccia crescere i muscoli... io ritengo che invece se il
lavoro da fare è tutto sommato poco, può essere molto utile...
In un contesto agonistico o fisioterapico sicuramente è utile. Alla gente
comune che si compra il testmed no.
Infatti NON parlavo di testmed, ho detto di andare in una palestra/centro
estetico dove hanno quelli professionali che costano centinaia di € e non 99
€ scontati, e con i quali si ripagano anche la pubblicità su MediaSet
(dunque a loro il prodotto costerà si e no 20 € ! :-) )
L'elettrostimolatore non è paragonabile al lavoro fatto con esercizi a
corpo libero.
MAI detto o pensato questo!
In più ci sono molte controindicazioni all'uso dell'elettrostimolazione e
non parlo solo di cardiopatici, ma anche di possibile insonnia nei
soggetti sensibili.
Buona a sapersi! Non ho trovato articoli che spiegano BENE i vari pro e
contro...
Non so onestamente se il lavoro passivo fa consumare la stessa quantità di
glicogeno muscolare come un esercizio normale, ma sicuramente non fa
conumare grassi...in più è ampiamente dimostrato che il dimagrimento
localizzato non esiste.
Ok, io pensavo non esistesse il dimagrimento localizzato legato ad attività
aerobica e corretta alimentazione (eventualmente ipocalorica), se
l'elettrostimolazione effettivamente, ammesso (e non concesso) che serva a
qualcosa, fa aumentare magari la massa magra SENZA intaccare la massa
adiposa localizzata, allora evinco che a meno di non fare la liposuzione, il
dimagrimento localizzato NON esiste e non è possibile in alcun altro modo.
Se invece, l'ES permette anche di intaccare "un minimo" la massa grassa
accumulata in quel punto, allora abbiamo eventualmente un caso di
dimagrimento localizzato pilotato!

Probabilmente, come sempre, la verità sta nel mezzo ed alcuni effetti, per
quanto blandi, ci sono... boh!
Se vogliamo però credere che l'apparecchio funzioni ai fini
dell'ipertrofia (come la pubblicità vuol farci credere) allora la pancia
dovrebbe ancora essere più prominente per la crescita del retto dell'addome.
Ottima osservazione, effettivamente anche con gli esercizi a terra o sulla
panca inclinata, aumentando il volume degli addominali, si riscontra un
aumento del girovita... anche se ad occhio più o meno attento, al tatto ed
alla contrazione, si nota che si tratta di muscoli e non di grasso e
liquidi!

Davide.
Silver
2005-06-03 12:10:24 UTC
Permalink
Post by Davide Piras
Infatti NON parlavo di testmed, ho detto di andare in una palestra/centro
estetico dove hanno quelli professionali
Ho detto testmed perchè grazie a mamma TV è il nome più associato
all'elettrostimolazione casalinga. Il discorso vale anche per quelli
professionali.
Post by Davide Piras
MAI detto o pensato questo!
E allora perchè l'hai consigliato in un programma di riduzione della
adiposità addominale?
Post by Davide Piras
se
l'elettrostimolazione effettivamente, ammesso (e non concesso) che serva a
qualcosa, fa aumentare magari la massa magra SENZA intaccare la massa
adiposa localizzata, allora evinco che a meno di non fare la liposuzione,
Non ho mai conosciuto qualcuno che abbia utilizzato un
elettrostimolatore così a lungo tale da sviluppare la massa magra.
Perchè per crescere serve esaurire il muscolo, e per ottenere questo
effetto in 6-8 contrazioni come in palestra il dolore provocato dalla
stimolazione elettrica è troppo fastidioso.

Poi se esiste un pazzo masochista a cui piace sentire dolore *forse*
potrebbe anche avere un *minimo* aumento di massa, a cui non
corrisponderà un aumento di forza (il sistema nervoso non è abituato a
usare la massa in più).
Post by Davide Piras
Se invece, l'ES permette anche di intaccare "un minimo" la massa grassa
accumulata in quel punto, allora abbiamo eventualmente un caso di
dimagrimento localizzato pilotato!
Eventualità non possibile.
Post by Davide Piras
Ottima osservazione, effettivamente anche con gli esercizi a terra o sulla
panca inclinata, aumentando il volume degli addominali, si riscontra un
aumento del girovita... anche se ad occhio più o meno attento, al tatto ed
alla contrazione, si nota che si tratta di muscoli e non di grasso e
liquidi!
La mia osservazione era una forzatura. Il retto dell'addome è un muscolo
piatto. É più difficile farlo sporgere per metterlo in evidenza,
sopratutto con gli esercizi che normalmente si fanno per stimolarlo-->3
serie da 30-40 che servono più a dargli resistenza che potenza.
paola
2005-06-03 07:38:49 UTC
Permalink
Post by Davide Piras
1) Elettrostimolazione al giro vita, hai provato?
Si...faccio l'elettrostimolazione ogni giorno..ho un apparecchio
professionale e non il testmed..
Continua a leggere su narkive:
Loading...