Discussione:
E' normale ? (mancata perdita di peso).
(troppo vecchio per rispondere)
Giacomo
2005-03-07 12:39:55 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti,
sono Giacomo.
Vi scopro oggi e subito approfitto di voi.
Ho 35 anni e, da che io ricordi, sono sempre stato sovrappeso pur
avendo fatto molto movimento negli ultimi 6 anni (sopratutto
ciclismo).
Otto giorni fa ho ripreso ad allenarmi ma , a differenza degli altri
anni, ho deciso di unire a ciò una dieta che mi facesse perdere un po
di peso.
In otto giorni ho mangiato solo verdure (crude e cotte) e frutta.
Considerando che ho anche fatto 4 allenamenti da 1 ora di jogging e
due da 2 ore di bici pensavo di avere perso qualcosa sul peso.
Invece niente.... neanche un grammo.
Mi rendo conto che 8 giorni sono pochi, ma speravo almeno in quei 2/3
etti per darmi coraggio.
Mi chiedevo se è normale che ci sia una certa "inerzia" nel peso e che
quindi inizierò a vedere i risultati più avanti, oppure il mio
organismo riesce a trovare grassi anche nella verdura? :-)

Grazie in anticipo.

Jaco
Enrico C
2005-03-07 13:07:11 UTC
Permalink
Post by Giacomo
Mi chiedevo se è normale che ci sia una certa "inerzia" nel peso e che
Penso sia normale, un'inerzia di una settimana, AFAIK.
Secondo me il segreto è non aver troppa fretta di arrivare e trovare il
proprio ritmo, un ritmo che potrai sostenere a lungo... [come quando
affronti una salita in bici :) ]
GiacomoF
2005-03-07 13:09:41 UTC
Permalink
Post by Enrico C
Post by Giacomo
Mi chiedevo se è normale che ci sia una certa "inerzia" nel peso e che
Penso sia normale, un'inerzia di una settimana, AFAIK.
Secondo me il segreto è non aver troppa fretta di arrivare e trovare il
proprio ritmo, un ritmo che potrai sostenere a lungo... [come quando
affronti una salita in bici :) ]
Spero sia meno faticoso!
Grazie
Jaco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Fabiuz
2005-03-07 15:01:29 UTC
Permalink
"Giacomo" ha scritto nel messaggio
Post by Giacomo
Buongiorno a tutti,
sono Giacomo.
Vi scopro oggi e subito approfitto di voi.
Ho 35 anni e, da che io ricordi, sono sempre stato sovrappeso pur
avendo fatto molto movimento negli ultimi 6 anni (sopratutto
ciclismo).
Otto giorni fa ho ripreso ad allenarmi ma , a differenza degli altri
anni, ho deciso di unire a ciò una dieta che mi facesse perdere un po
di peso.
In otto giorni ho mangiato solo verdure (crude e cotte) e frutta.
occhio anon esagerare, non può essere una rivolverata, mangiare per una
settimana solo verdura non può farti bene capisci?al contario mangia sano
carbo,prot,grassi ma in quantità corretta, se mandi il corpo in emergenza
mangiando solo verdura per una settimana...quello le scorte se le tiene
strette altrimenti muori ;-)

piano piano i risultati arrivano sempre, se hai sempre mangiato troppo per
lungo tempo per iniziare basta la regoletta MLM (MangiareLaMetà)...poi ti
regoli tu rispetto a ciò che consumi..

il corpo reagisce mooolto lentamente se mangi poco adesso la fame di questo
periodo la senti tra 2 settimane e ricomincerai a mangiare.

ciao
GiacomoF
2005-03-07 15:17:08 UTC
Permalink
Post by Fabiuz
occhio anon esagerare, non può essere una rivolverata, mangiare per una
settimana solo verdura non può farti bene capisci?al contario mangia sano
carbo,prot,grassi ma in quantità corretta, se mandi il corpo in emergenza
mangiando solo verdura per una settimana...quello le scorte se le tiene
strette altrimenti muori ;-)
Toccatina!
Post by Fabiuz
piano piano i risultati arrivano sempre, se hai sempre mangiato troppo per
lungo tempo per iniziare basta la regoletta MLM (MangiareLaMetà)...poi ti
regoli tu rispetto a ciò che consumi..
Non ho mai mangiato troppo, a volte male, ma non troppo.
Post by Fabiuz
il corpo reagisce mooolto lentamente se mangi poco adesso la fame di questo
periodo la senti tra 2 settimane e ricomincerai a mangiare.
Tengo a precisare che in questi giorni non ho mangiato poco, semplicemente
ho mangiato verdura( di molti tipi ) e frutta.
Per adesso non ho problemi, comunque ricomincerò a mangiare carne etc....
Mi sembra strano però che non ho perso neanche 10gr. in otto giorni.
Quì leggo di persone che hanno perso 12 Kg in un mese, io mi ero
prefissato 2 kg al mese ma di questo passo col cavolo.... (e no! ho
mangiato anche quello :-)
Comunque non ne faccio una ragione di vita.
E' possibile che i grassi persi siano stati rimpiazzati dai muscoli? (non
ridete di me sono un elettricista)
Post by Fabiuz
ciao
Ciao e grazie.
Jaco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Fabiuz
2005-03-07 15:58:32 UTC
Permalink
Post by GiacomoF
Toccatina!
:-)
Post by GiacomoF
Non ho mai mangiato troppo, a volte male, ma non troppo.
allora il motivo è anche questo
Post by GiacomoF
Tengo a precisare che in questi giorni non ho mangiato poco, semplicemente
ho mangiato verdura( di molti tipi ) e frutta.
si ma vedi la frutta e la verdura a parte pochi carboidrati(zuccheri) e
vitamine e fibre non nutrono un granchè, vanno unite la resto..se tu
veramente hai mangiato solo frutta per una settimana mi stupisco come faccia
a star in piedi..hai praticmente "mangiato" acqua. ti faccio unesempio se tu
avessi introdotto, e non ci credo, 1 kg al giorno di
carote+pomodori+cavolfiore+lattuga, cioè un kg per ognuna di queste avresti
mangiato circa 950 calorie..cioè niente!!!e a me pere che 4kg di sta roba è
tanto giusto?tu ne avrai mangiata si e no 1 kg in tutto!!ti sembra tanto ma
non lo è...in termini nutrizionali
Post by GiacomoF
Per adesso non ho problemi, comunque ricomincerò a mangiare carne etc....
Mi sembra strano però che non ho perso neanche 10gr. in otto giorni.
il corpo è andato in emergenza, non potevi perdere nulla...devi mangiare la
giusta quantità di tutto e introdurre meno calorie di quelle che consumi...
Post by GiacomoF
Quì leggo di persone che hanno perso 12 Kg in un mese, io mi ero
prefissato 2 kg al mese ma di questo passo col cavolo.... (e no! ho
mangiato anche quello :-)
Comunque non ne faccio una ragione di vita.
E' possibile che i grassi persi siano stati rimpiazzati dai muscoli? (non
ridete di me sono un elettricista)
non è possibile, perdere e/o prendere grasso e/o muscoli richiede molto
molto tempo
esempio:se mangi un chilo di pasta la sera e la mattina ti pesi avrai un kg
in più circa, ma stai tranquillo non di grasso ne tantomeno di muscoli
:-))))

comincia così, se tu parti con un regime giusto di alimentazione, prima
perdi dei liquidi, ovvero i primi kg, poi a seconda di quanto sei in
sovrappeso, unendo una attività fisica adeguata perdi grasso se mangi bene e
ti muovi, se invece non ti muovi e riduci troppo le calorie, tipo insalatina
a pranzo e pastina a cena, rischi di perdere solo muscoli.

cerca su internet, informati su un regime alimentare corretto e vedrai che
le cose andranno bene.
spegare in modo semplice un meccanismo così complicato non è facile
informati un po'

ciao
pinko
2005-03-08 00:11:35 UTC
Permalink
Post by Fabiuz
Post by GiacomoF
Tengo a precisare che in questi giorni non ho mangiato poco,
semplicemente
ho mangiato verdura( di molti tipi ) e frutta.
si ma vedi la frutta e la verdura a parte pochi carboidrati(zuccheri) e
vitamine e fibre non nutrono un granchè, vanno unite la resto..se tu
veramente hai mangiato solo frutta per una settimana mi stupisco come
faccia a star in piedi..hai praticmente "mangiato" acqua.
ti faccio unesempio se tu
avessi introdotto, e non ci credo, 1 kg al giorno di
carote+pomodori+cavolfiore+lattuga, cioè un kg per ognuna di queste
avresti mangiato circa 950 calorie..cioè niente!!!e a me pere che 4kg di
sta roba è tanto giusto?tu ne avrai mangiata si e no 1 kg in tutto!!ti
sembra tanto ma non lo è...in termini nutrizionali
Dipende da cosa intendeva per frutta e verdura.
Prova a far il calcolo con 1Kg di patate, 1Kg di piselli, 1Kg di fagioli
e 1Kg di banane o noci...
MARA
2005-03-07 20:11:52 UTC
Permalink
Post by Giacomo
In otto giorni ho mangiato solo verdure (crude e cotte) e frutta.
Che senso ha mangiare cosi'?
Hai deciso da solo, oppure qualcuno te l'ha consigliato?
pinko
2005-03-08 00:09:42 UTC
Permalink
Post by Giacomo
In otto giorni ho mangiato solo verdure (crude e cotte) e frutta.
Fai bene a mangiare molta frutta e verdura ma è sbagliato
limitarsi solo a quella.
Devi mangiare un po' di tutto.
Se non introduci proteine il tuo corpo si cannibalizza e perderai
massa muscolare.
Fossi in te introdurrei nella tua dieta anche carboidrati,
proteine e grassi in quantità misurata.
Post by Giacomo
Considerando che ho anche fatto 4 allenamenti da 1 ora di jogging e
due da 2 ore di bici pensavo di avere perso qualcosa sul peso.
L'esercizio fisico di per sé non fa dimagrire.
Serve tuttavia a mantenere alto il metabolismo, a tonificare la
muscolatura, ed è un notevole aiuto psicologico.
Continua a farlo.
Post by Giacomo
Invece niente.... neanche un grammo.
Mi rendo conto che 8 giorni sono pochi, ma speravo almeno in quei 2/3
etti per darmi coraggio.
Scusa ma mi spieghi come a fai a misurare un perdita di peso di 2-3
etti?
Anche se li hai effettivamente persi la bilancia potrebbe segnalarti
un aumento di peso per altri motivi.
Post by Giacomo
Mi chiedevo se è normale che ci sia una certa "inerzia" nel peso e che
quindi inizierò a vedere i risultati più avanti,
Ecco, aspetta qualche tempo prima di dire che la dieta non funziona.
Post by Giacomo
oppure il mio
organismo riesce a trovare grassi anche nella verdura? :-)
Magari metti un cucchiaino di olio d'oliva per condire l'insalata,
che ti fa bene.
Post by Giacomo
Grazie in anticipo.
Jaco
Antonio Tombolini
2005-03-08 23:42:56 UTC
Permalink
Post by pinko
L'esercizio fisico di per sé non fa dimagrire.
L'esercizio fisico, specie aerobico, FA dimagrire eccome! A parita' di
regime alimentare, se fai esercizio fisico dimagrisci, se non ne fai
ingrassi.

TomBolini
---------
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
pinko
2005-03-09 12:54:01 UTC
Permalink
Post by Antonio Tombolini
Post by pinko
L'esercizio fisico di per sé non fa dimagrire.
L'esercizio fisico, specie aerobico, FA dimagrire eccome! A parita' di
regime alimentare, se fai esercizio fisico dimagrisci, se non ne fai
ingrassi.
Appunto, A PARITA' DI REGIME ALIMENTARE.

Il guaio è che più fai esercizio ==> più ti viene fame ==>
più mangi

risultato: non si perde peso.
Per farlo bisogna non mangiare di più ==> patire la fame.

Ergo:
dimagrire ==> patire la fame.

Io mi alleno 1 ora tutti i giorni con i pesi
e sto aumentando di peso, non diminuendo.

In questo senso, dunque l'esercizio fisico,
" di per sé " non fa dimagrire.
Sicuramente è ottimo per innalzare il proprio metabolismo,
per non perdere massa muscolare, per rafforzare la propria
determinazione nel fare la dieta, perché fa bene, etc. etc. etc.

Oltre all'esercizio aerobico sarebbe bene fare anche esercizi
anaerobici per tonificare la muscolatura e magari per allenare
la parte alta del corpo.
( A parte il nuoto in genere gli esercizi aerobici coinvolgono
solo le gambe )

pinko
--
Merdalife?
No, grazie: preferisco vivere
Enrico C
2005-03-09 14:35:27 UTC
Permalink
On Wed, 09 Mar 2005 13:54:01 +0100, pinko wrote on it.salute.alimentazione
Post by pinko
In questo senso, dunque l'esercizio fisico,
" di per sé " non fa dimagrire.
Sicuramente è ottimo per innalzare il proprio metabolismo,
per non perdere massa muscolare, per rafforzare la propria
determinazione nel fare la dieta, perché fa bene, etc. etc. etc.
E' anche un antistress :-)
pinko
2005-03-09 22:13:12 UTC
Permalink
Post by Enrico C
On Wed, 09 Mar 2005 13:54:01 +0100, pinko wrote on it.salute.alimentazione
Post by pinko
In questo senso, dunque l'esercizio fisico,
" di per sé " non fa dimagrire.
Sicuramente è ottimo per innalzare il proprio metabolismo,
per non perdere massa muscolare, per rafforzare la propria
determinazione nel fare la dieta, perché fa bene, etc. etc. etc.
E' anche un antistress :-)
E si possono fare conoscenze interessanti ;-)
--
Merdalife?
No, grazie: preferisco vivere
Antonio Tombolini
2005-03-11 00:12:32 UTC
Permalink
Post by pinko
Appunto, A PARITA' DI REGIME ALIMENTARE.
Il guaio è che più fai esercizio ==> più ti viene fame ==>
più mangi
Non e' la mia esperienza. Iniziai a fare attivita' fisica intensa due
anni fa, con l'intenzione di non rinunciare a nulla mantenendo il mio
regime alimentare. Non ho subito "incrementi" della fame (mangiavo
gia' parecchio), e ho cominciato a perdere peso, continuando a
mangiare di tutto e come prima. Poi, andando avanti, ho sentito quasi
"fisicamente" il bisogno di modificare anche l'alimentazione (per es.
ho iniziato a mangiare frutta, che prima non mangiavo quasi mai).
Post by pinko
risultato: non si perde peso.
Per farlo bisogna non mangiare di più ==> patire la fame.
dimagrire ==> patire la fame.
Non e' assolutamente vero, e io ne sono la prova vivente. Maggio 2003:
101kg per 170 cm di altezza, inizio a fare sport. Oggi: 83 kg, piu'
massa magra, e sto continuando a perdere peso. E non ho mai sofferto
la fame, tutt'altro.
Post by pinko
Io mi alleno 1 ora tutti i giorni con i pesi
e sto aumentando di peso, non diminuendo.
In questo senso, dunque l'esercizio fisico,
" di per sé " non fa dimagrire.
Prova a sostituire a giorni alterni l'ora di pesi con 1 ora di corsa,
e mi dirai. Coi pesi aumenti la massa magra e nel tempo migliori il
metabolismo (bruci piu' calorie per il metabolismo basale, quello che
ti ci vuole anche senza far niente), con la corsa bruci calorie tout
court.

TomBolini
---------
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
pinko
2005-03-11 17:07:10 UTC
Permalink
Post by Antonio Tombolini
Post by pinko
dimagrire ==> patire la fame.
101kg per 170 cm di altezza, inizio a fare sport. Oggi: 83 kg, piu'
massa magra, e sto continuando a perdere peso. E non ho mai sofferto
la fame, tutt'altro.
A me fare esercizio fisico mette appetito.
Se per te non è così, meglio. Non tutti siamo uguali.

Complimenti per i tuoi risultati.
--
Merdalife?
No, grazie: preferisco vivere
Antonio Tombolini
2005-03-12 01:49:45 UTC
Permalink
Post by pinko
A me fare esercizio fisico mette appetito.
Se per te non è così, meglio. Non tutti siamo uguali.
E per fortuna! Ho precisato che per me era diverso perche' mi pareva
che la tua affermazione, cosi' perentoria, potesse essere erroneamente
generalizzata.
Post by pinko
Complimenti per i tuoi risultati.
Speriamo che durino! :-)

TomBolini
---------
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
rusca_64
2005-03-08 14:44:37 UTC
Permalink
Post by Giacomo
Ho 35 anni
Mi rendo conto che 8 giorni sono pochi,
ecco la risposta ,
a 35 si pensa di risolvere un problema ( non definitivamente ok )
in soli 8 gg.....magari fosse possibile...

io consiglio un approccio mentale prima di tutto

l'ho già scritto alte volte , chi vuole dimagrire deve programmare
la sua scelta , capire quanto ci ha messo ad arrivare a quelle condizioni ,
quali sono gli errori che ha commesso ( se ce ne sono )
capire quali sacrifici è disposto ad accettare
fare una politica di piccoli passi ,
mai mai mai mollare ......oppure visto che è in voga
resistere resistere resistere....

periodi come questi ( 8gg ) ne trovarai spesso sulla tua strada
dovrai trovare la forza per superarli ,
ma io sono sicuro che tu ce la farai ,
se non altro xchè hai affrontato il problema su un forum
di alimentazione e quindi sai già da cosa cominciare

augurissimi

rusca
GiacomoF
2005-03-08 14:56:22 UTC
Permalink
Post by rusca_64
Post by Giacomo
Ho 35 anni
Mi rendo conto che 8 giorni sono pochi,
ecco la risposta ,
a 35 si pensa di risolvere un problema ( non definitivamente ok )
in soli 8 gg.....magari fosse possibile...
io consiglio un approccio mentale prima di tutto
l'ho già scritto alte volte , chi vuole dimagrire deve programmare
la sua scelta , capire quanto ci ha messo ad arrivare a quelle condizioni ,
quali sono gli errori che ha commesso ( se ce ne sono )
capire quali sacrifici è disposto ad accettare
fare una politica di piccoli passi ,
mai mai mai mollare ......oppure visto che è in voga
resistere resistere resistere....
periodi come questi ( 8gg ) ne trovarai spesso sulla tua strada
dovrai trovare la forza per superarli ,
ma io sono sicuro che tu ce la farai ,
se non altro xchè hai affrontato il problema su un forum
di alimentazione e quindi sai già da cosa cominciare
augurissimi
rusca
Gentilissima,
non mi sognavo minimamente di risolvere il problema (a proposito: non c'è
nessun problema, ho solo un pò di pancia....) in otto giorni mi chiedevo
semplicemente se dopo questo periodo dovevo già vedere qualche piccolo
segnale.
Da ignorante in materia ho fatto il conto : 1 kg al mese (realistico no?)
= 250gr la settimana.
A proposito i giorni sono diventati 10 e indovinate.... ancora inchiodato
lì.

Grazie
Jaco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
rusca_64
2005-03-08 15:11:19 UTC
Permalink
Post by GiacomoF
Gentilissima,
psssss
sono un maschietto :-)))
rusca ( è il cognome ridotto )
ciao
adalberto ...
va bene cosi ?
:-))
GiacomoF
2005-03-08 15:36:54 UTC
Permalink
Post by rusca_64
Post by GiacomoF
Gentilissima,
psssss
sono un maschietto :-)))
rusca ( è il cognome ridotto )
ciao
adalberto ...
va bene cosi ?
:-))
Scusa l'equivoco.
Ciao
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Antonio Tombolini
2005-03-08 23:46:34 UTC
Permalink
Post by GiacomoF
Da ignorante in materia ho fatto il conto : 1 kg al mese (realistico no?)
= 250gr la settimana.
Corretto. E se continui al ritmo di attivita' che hai descritto,
vedrai che otterrai anche di piu', e senza bisogno di sottoporti a una
dieta cosi' avvilente come quella che hai adottato.
Post by GiacomoF
A proposito i giorni sono diventati 10 e indovinate.... ancora inchiodato
lì.
Allora: io ricominciai a fare attivita' fisica nel maggio del 2003,
dopo venti anni venti di sedentarieta' convinta e militante. Con soli
170 cm di altezza potevo vantare 100 kg tondi tondi di peso.

Dopo otto giorni di attivita' il mio peso era passato a... 101!!!
E' quello che succede quando si riprende un'attivita' fisica piuttosto
intensa.
Quindi: stai andando alla grande, sul serio.

TomBolini
---------
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Sculler
2005-03-09 10:53:40 UTC
Permalink
Post by Antonio Tombolini
Dopo otto giorni di attivita' il mio peso era passato a... 101!!!
E' quello che succede quando si riprende un'attivita' fisica piuttosto
intensa.
Ma perché inconsciamente mangi di più, oppure perché non adattavi la tua
idratazione in conseguenza dell'attività, ecc. ecc.

Non ho mai sentito (e soprattutto, personalmente, ho sempre sperimentato
l'esatto contrario) che persone che si mettono a dieta e allo stesso tempo
riprendono l'attività, acquistano peso i primi giorni.

E d'altra parte, non c'è nemmeno una spiegazione logica. Non sono muscoli
perché in 10 giorni potranno crescere di qualche GRAMMO. Non sono liquidi,
se uno beve bene, perché non è che l'attività fisica di per se causi
ritenzione, anzi, caso mai il contrario. Tanto più nel suo caso, che si è
messo a mangiare solo verdura e frutta (tutta acqua)...

Ciao
Sculler

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Enrico C
2005-03-09 12:19:20 UTC
Permalink
On Wed, 09 Mar 2005 10:53:40 GMT, Sculler wrote on it.salute.alimentazione
Post by Sculler
E d'altra parte, non c'è nemmeno una spiegazione logica. Non sono muscoli
perché in 10 giorni potranno crescere di qualche GRAMMO. Non sono liquidi,
se uno beve bene, perché non è che l'attività fisica di per se causi
ritenzione, anzi, caso mai il contrario. Tanto più nel suo caso, che si è
messo a mangiare solo verdura e frutta (tutta acqua)...
Ma non credi che c'è una certa "inerzia" del peso?
Io per esempio noto che se mi concedo qualche stravizio, sulla bilancia lo
pago non il giorno dopo ma dopo una settimana, e viceversa se mangio meno
non dimagrisco il giorno dopo ma dopo un periodo.
Questo me lo spiego anche con l'adattamento del nostro corpo che tende
all'omeostasi, a conservare lo status quo finché può...
Sculler
2005-03-09 12:52:30 UTC
Permalink
Post by Enrico C
Ma non credi che c'è una certa "inerzia" del peso?
Io per esempio noto che se mi concedo qualche stravizio, sulla bilancia lo
pago non il giorno dopo ma dopo una settimana, e viceversa se mangio meno
non dimagrisco il giorno dopo ma dopo un periodo.
Questo me lo spiego anche con l'adattamento del nostro corpo che tende
all'omeostasi, a conservare lo status quo finché può...
Sì, bene, solo che il tuo ragionamento non contrasta con il mio pensiero:
dopo 8 giorni nei quali si è mangiato di meno (o molto di meno) e ci si è
mossi di più (o molto di più), non si spiega come sia possibile non aver
perso nemmeno un etto oppure aver acquistato 1 kg.

Evidentemente qualcosa non corrisponde a realtà.

Ripeto che pure io mi baso su esperienze personali e di miei ex "colleghi"
di sport.

Ciao
Sculler


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Enrico C
2005-03-09 14:35:26 UTC
Permalink
On Wed, 09 Mar 2005 12:52:30 GMT, Sculler wrote on it.salute.alimentazione
Post by Sculler
Post by Enrico C
Ma non credi che c'è una certa "inerzia" del peso?
Io per esempio noto che se mi concedo qualche stravizio, sulla bilancia lo
pago non il giorno dopo ma dopo una settimana, e viceversa se mangio meno
non dimagrisco il giorno dopo ma dopo un periodo.
Questo me lo spiego anche con l'adattamento del nostro corpo che tende
all'omeostasi, a conservare lo status quo finché può...
dopo 8 giorni nei quali si è mangiato di meno (o molto di meno) e ci si è
mossi di più (o molto di più), non si spiega come sia possibile non aver
perso nemmeno un etto oppure aver acquistato 1 kg.
Evidentemente qualcosa non corrisponde a realtà.
Beh, certo, bisognerebbe capir meglio qual era l'alimentazione...
Cmq vedremo cosa succede, sono curioso :)
GiacomoF
2005-03-09 12:34:36 UTC
Permalink
Post by Antonio Tombolini
Allora: io ricominciai a fare attivita' fisica nel maggio del 2003,
dopo venti anni venti di sedentarieta' convinta e militante. Con soli
170 cm di altezza potevo vantare 100 kg tondi tondi di peso.
Dopo otto giorni di attivita' il mio peso era passato a... 101!!!
Ti ringrazio,
per non sembrare esagerato non lo avevo detto ma in realtà non solo non ho
perso ma ho messo su 200 gr (giuro).

Jaco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Max70
2005-03-09 12:49:29 UTC
Permalink
Post by GiacomoF
Ti ringrazio,
per non sembrare esagerato non lo avevo detto ma in realtà non solo non ho
perso ma ho messo su 200 gr (giuro).
Guarda che una variazione di peso di 200g. non e' significativa.
Posto che tu abbia anche una bilancia precisissima (ce l'hai o hai una
di quelle con le lancette), il peso dipende tantissimo dal momento della
giornata (ti pesi la mattina appena alzato a digiuno e dopo i bisogni?),
dalla regolarita' del riempimento/svuotamento intestinale, da quello che
hai mangiato bevuto, ecc.
Come minimo, devi considerare una media di 3-5 giorni per capire qual'e'
il tuo peso, e una variazione di pochi etti e' comunque poco significativa.

Ma ce lo dici poi cosa mangiavi, esattamente?

Max
pinko
2005-03-09 12:57:50 UTC
Permalink
Post by Max70
Guarda che una variazione di peso di 200g. non e' significativa.
Posto che tu abbia anche una bilancia precisissima (ce l'hai o hai una
di quelle con le lancette), il peso dipende tantissimo dal momento della
giornata (ti pesi la mattina appena alzato a digiuno e dopo i bisogni?),
dalla regolarita' del riempimento/svuotamento intestinale, da quello che
hai mangiato bevuto, ecc.
quoto
--
Merdalife?
No, grazie: preferisco vivere
GiacomoF
2005-03-09 13:02:04 UTC
Permalink
Post by Max70
Post by GiacomoF
Ti ringrazio,
per non sembrare esagerato non lo avevo detto ma in realtà non solo non ho
perso ma ho messo su 200 gr (giuro).
Guarda che una variazione di peso di 200g. non e' significativa.
Posto che tu abbia anche una bilancia precisissima (ce l'hai o hai una
di quelle con le lancette), il peso dipende tantissimo dal momento della
giornata (ti pesi la mattina appena alzato a digiuno e dopo i bisogni?),
dalla regolarita' del riempimento/svuotamento intestinale, da quello che
hai mangiato bevuto, ecc.
La bilancia l'ho appena comprata, mi peso appena sveglio dopo essermi
alleggerito il più possibile :-), nudo.
Post by Max70
Come minimo, devi considerare una media di 3-5 giorni per capire qual'e'
il tuo peso, e una variazione di pochi etti e' comunque poco significativa.
Infatti non ho considerato l'aumento (comunque rilevato per 3 giorni di
fila) e inizialmente ho detto che il peso non è variato.
Post by Max70
Ma ce lo dici poi cosa mangiavi, esattamente?
Un piatto freddo con barbabietole, insalata, carote, mais, cipolle,
pomodori il tutto condito con olio e aceto.

Mezzo piatto di verdure cotte : melanzane, zucchine, fagioli.
Un panino (tipica michetta milanese).
Uva, prugne o mandarini per finire.
Post by Max70
Max
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
megaMAX
2005-03-09 13:32:55 UTC
Permalink
Post by GiacomoF
Post by Max70
Ma ce lo dici poi cosa mangiavi, esattamente?
Un piatto freddo con barbabietole, insalata, carote, mais, cipolle,
pomodori il tutto condito con olio e aceto.
Ecco che si comincia a capire meglio perche' non hai avuto un sensibile
calo...

Allora, il mais e' piuttosto calorico (120 cal/etto), se ci metti dentro
una scatoletta da 250g. assumi 300 calorie.
Il resto delle verdure ha pochissime calorie, pero'... quanto olio?
Un cucchiaio sono 10g. e 90 calorie, quanto ne metti?
Comunque, anche con solo 1 cucchiaio che e' pochissimo, siamo oltre 500
calorie, mica poche... come un piatto di pasta al sugo.
Post by GiacomoF
Mezzo piatto di verdure cotte : melanzane, zucchine, fagioli.
I fagioli sono piuttosto calorici (100 cal/etto quelli freschi), quanti
ne mangi? Condite con altro olio?
Post by GiacomoF
Un panino (tipica michetta milanese).
Una michetta sono 50-60 grammi, quindi circa 200 calorie.
Post by GiacomoF
Uva, prugne o mandarini per finire.
L'uva e' discretamente calorica (60 cal), le prugne non tanto (40 cal),
quante ne mangi? Due o tre etti di uva e/o prugne vanno giu' come
niente, siamo quindi sulle 100-150 calorie.

Guarda che cosi', ad occhio, se questo e' un tuo pasto, sei sicuramente
dalle 800-1000 calorie in su, mica poche. Fallo due volte al giorno, con
una colazione e qualche piccolo extra (birra, vino, dolcetto) e sei ben
oltre le 2000 calorie... forse e' per quello che non dimagrisci?

Max
GiacomoF
2005-03-09 13:42:13 UTC
Permalink
Post by megaMAX
Post by GiacomoF
Post by Max70
Ma ce lo dici poi cosa mangiavi, esattamente?
Un piatto freddo con barbabietole, insalata, carote, mais, cipolle,
pomodori il tutto condito con olio e aceto.
Ecco che si comincia a capire meglio perche' non hai avuto un sensibile
calo...
Allora, il mais e' piuttosto calorico (120 cal/etto), se ci metti dentro
una scatoletta da 250g. assumi 300 calorie.
Il resto delle verdure ha pochissime calorie, pero'... quanto olio?
Un cucchiaio sono 10g. e 90 calorie, quanto ne metti?
Comunque, anche con solo 1 cucchiaio che e' pochissimo, siamo oltre 500
calorie, mica poche... come un piatto di pasta al sugo.
Post by GiacomoF
Mezzo piatto di verdure cotte : melanzane, zucchine, fagioli.
I fagioli sono piuttosto calorici (100 cal/etto quelli freschi), quanti
ne mangi? Condite con altro olio?
Post by GiacomoF
Un panino (tipica michetta milanese).
Una michetta sono 50-60 grammi, quindi circa 200 calorie.
Post by GiacomoF
Uva, prugne o mandarini per finire.
L'uva e' discretamente calorica (60 cal), le prugne non tanto (40 cal),
quante ne mangi? Due o tre etti di uva e/o prugne vanno giu' come
niente, siamo quindi sulle 100-150 calorie.
Guarda che cosi', ad occhio, se questo e' un tuo pasto, sei sicuramente
dalle 800-1000 calorie in su, mica poche. Fallo due volte al giorno, con
una colazione e qualche piccolo extra (birra, vino, dolcetto) e sei ben
oltre le 2000 calorie... forse e' per quello che non dimagrisci?
Max
Calma un attimo.
Ho messo tutte quelle verdure in un piatto normale, quindi dubito di avere
mangiato 250 gr di mais.
Per i fagioli stesso discorso (4-5 cucchiai circa)

Questa cosa dell'olio poi non la capisco; può un cucchiaio di olio (e
comunque non ho esagerato) in più annullare il vantaggio calorico dato
dalla verdura e quello bruciato con 8 ore di moto in più rispetto al
solito?

Gli extra sono esclusi visto che non ho mai bevuto birra e vino in vita
mia (mi fanno proprio schifo).

Ciao
Jaco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Antonio Tombolini
2005-03-11 00:21:24 UTC
Permalink
Post by GiacomoF
Post by Antonio Tombolini
Allora: io ricominciai a fare attivita' fisica nel maggio del 2003,
dopo venti anni venti di sedentarieta' convinta e militante. Con soli
170 cm di altezza potevo vantare 100 kg tondi tondi di peso.
Dopo otto giorni di attivita' il mio peso era passato a... 101!!!
Ti ringrazio,
per non sembrare esagerato non lo avevo detto ma in realtà non solo non ho
perso ma ho messo su 200 gr (giuro).
Ovvio. E a chi a me fa osservare che non si spiega l'aumento di 1 kg
dopo una settimana di attivita' (senza nessuna dieta, nel mio caso!),
diro' che la cosa si spiega invece benissimo: non facevo niente,
pesavo tanto, e *stavo ingrassando*, dunque si trattava di "invertire
la tendenza". Niente di misterioso, dunque.

TomBolini
---------
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Sculler
2005-03-11 13:26:57 UTC
Permalink
Post by Antonio Tombolini
Ovvio. E a chi a me fa osservare che non si spiega l'aumento di 1 kg
dopo una settimana di attivita' (senza nessuna dieta, nel mio caso!),
diro' che la cosa si spiega invece benissimo: non facevo niente,
pesavo tanto, e *stavo ingrassando*, dunque si trattava di "invertire
la tendenza". Niente di misterioso, dunque.
Cioè??? Che vorrebbe dire?? Che ingrassavi di 1 kg a settimana e c'è stato
un certo sfasamento tra l'inizio dell'attività e l'inizio del dimagrimento??

Ok... ma se ingrassavi di 1 a settimana, come mai non eri già esploso??

Io rimango dell'idea che se uno passa dall'essere sedentario al fare
movimento, le uniche ragioni per le quali può mettere su 1 kg in una
settimana sono:

- mangia di più perché fatica di più
- non beve correttamente
- si è pesato la prima volta dopo la cacca e la seconda volta prima.

Ciao
Sculler

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Antonio Tombolini
2005-03-12 02:00:04 UTC
Permalink
Post by Sculler
Cioè??? Che vorrebbe dire?? Che ingrassavi di 1 kg a settimana e c'è stato
un certo sfasamento tra l'inizio dell'attività e l'inizio del dimagrimento??
No, non 1 kg a settimana, ma stavo ingrassando.
Post by Sculler
Ok... ma se ingrassavi di 1 a settimana, come mai non eri già esploso??
Accidenti... poteva accadere in effetti, e sarebbe stato molto
spiacevole :-)
Post by Sculler
Io rimango dell'idea che se uno passa dall'essere sedentario al fare
movimento, le uniche ragioni per le quali può mettere su 1 kg in una
- mangia di più perché fatica di più
- non beve correttamente
- si è pesato la prima volta dopo la cacca e la seconda volta prima.
Non escludo un mix di queste ultime due (la prima no nel mio caso,
perche' non mangiavo di piu'), insieme pero' anche alla causa da me
indicata: muscoli che si rimettono in moto

TomBolini
---------
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.

Sculler
2005-03-08 16:30:57 UTC
Permalink
Post by Giacomo
Otto giorni fa ho ripreso ad allenarmi
[CUT]
Post by Giacomo
In otto giorni ho mangiato solo verdure (crude e cotte) e frutta.
Considerando che ho anche fatto 4 allenamenti da 1 ora di jogging e
due da 2 ore di bici pensavo di avere perso qualcosa sul peso.
Invece niente.... neanche un grammo.
Non c'è verso.
Cioè, non è che io non ti creda, ma qualcosa di quanto sopra non corrisponde
a verità molto probabilmente, oppure "solo verdura e frutta" non rende bene
l'idea (nel senso: magari insieme alla verdura ci mangiavi anche un bel po'
di pane... Magari la frutta era tanta e non della più leggera... magari non
è proprio "solo verdura e frutta"... ecc. ecc. ).

Purtroppo sono discretamente esperto di "perdite di peso" (assai diverso che
"dimagrimento") in breve tempo, per via di quando facevo gare con limite di
peso.
Se di punto in bianco ricominci ad allenarti, facendo corsa e bici, E
INOLTRE mangi molto meno, e praticamente solo acqua, non c'è verso che non
perdi peso.

Anzi, in genere la tua è una tipica situazione nella quale i primi 10 giorni
si perdono anche 2 o 3 kg, poi all'improvviso si smette di "dimagrire"
(infatti non si sta dimagrendo ma perdendo liquidi,un po' di muscoli e
pochissimo grasso) e magari si ringrassa pure.

Ma non perdere nemmeno un etto è stranissimo.

Mi fai un esempio (onesto, perché tanto non ci guadagni nulla a dire altro)
di cosa e QUANTO mangiavi in questi 8 giorni?? E pure un esempio di cosa e
quanto mangiavi prima (magari avevi il metabolismo sotto i tacchi...
mangiavi già poco ma non dimagrivi).
Post by Giacomo
Mi chiedevo se è normale che ci sia una certa "inerzia" nel peso e che
quindi inizierò a vedere i risultati più avanti, oppure il mio
organismo riesce a trovare grassi anche nella verdura? :-)
Di solito si perde più peso all'inizio e meno in seguito, non il contrario.
E questo vale soprattutto quando si scelgono diete "ad alto impatto" come la
tua.

Per inciso, 2 considerazioni:

1- è una dieta folle e stupida, ma questo te l'hanno già fatto notare,
quindi mi sono soffermato su altro.

2- non è togliendo tutti i grassi che perderai grasso, anzi, ti sarebbe
anche più difficile, sotto certe condizioni. Meglio un'alimentazione
bilanciata con tutti i macronutrienti e senza il terrore dei grassi.

Ciao
Sculler

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Max70
2005-03-08 19:08:56 UTC
Permalink
Post by Sculler
Cioè, non è che io non ti creda, ma qualcosa di quanto sopra non
corrisponde a verità molto probabilmente, oppure "solo verdura e frutta"
non rende bene l'idea (nel senso: magari insieme alla verdura ci
mangiavi anche un bel po' di pane... Magari la frutta era tanta e non
della più leggera... magari non è proprio "solo verdura e frutta"...
ecc. ecc. ).
Infatti... Giacomo, potresti dirci meglio la tua dieta com'era?
Che frutta mangiavi esattamente? E che verdura?
Poi: quanto olio mettevi nell'insalata? Un'insalata ben condita contiene
tante calorie quanto un piatto di pasta.
E quanto pane, grissini, crackers mangiavi, se li mangiavi?
Quanto vino, birra, alcolici?

E oltre a frutta e verdura, se e quanti "sgarri" hai fatto? Qualche dolce?

Se ci aiuti a capire cosa hai esattamente mangiato, forse si puo' spiegare
qualcosa di altrimenti inspiegabile....

Max
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
GiacomoF
2005-03-09 13:25:18 UTC
Permalink
Post by Sculler
Non c'è verso.
Cioè, non è che io non ti creda, ma qualcosa di quanto sopra non corrisponde
a verità molto probabilmente, oppure "solo verdura e frutta" non rende bene
l'idea (nel senso: magari insieme alla verdura ci mangiavi anche un bel po'
di pane... Magari la frutta era tanta e non della più leggera... magari non
è proprio "solo verdura e frutta"... ecc. ecc. ).
A mia testimonianza potrei solo usare l'alito he sa di cipolla e il mal di
sedere della bicicletta, ma per ora con il computer non si riesce :-).
Ti assicuro comunque che è così (come dici tu non ci guadagno niente).
Post by Sculler
Purtroppo sono discretamente esperto di "perdite di peso" (assai diverso che
"dimagrimento") in breve tempo, per via di quando facevo gare con limite di
peso.
Se di punto in bianco ricominci ad allenarti, facendo corsa e bici, E
INOLTRE mangi molto meno, e praticamente solo acqua, non c'è verso che non
perdi peso.
Anzi, in genere la tua è una tipica situazione nella quale i primi 10 giorni
si perdono anche 2 o 3 kg, poi all'improvviso si smette di "dimagrire"
(infatti non si sta dimagrendo ma perdendo liquidi,un po' di muscoli e
pochissimo grasso) e magari si ringrassa pure.
Ma non perdere nemmeno un etto è stranissimo.
Mi fai un esempio (onesto, perché tanto non ci guadagni nulla a dire altro)
di cosa e QUANTO mangiavi in questi 8 giorni?? E pure un esempio di cosa e
quanto mangiavi prima (magari avevi il metabolismo sotto i tacchi...
mangiavi già poco ma non dimagrivi).
Cosa mangiavo l'ho scritto in risposta a Max70.
Normalmente prima mangiavo in un pasto o solo il primo o solo il secondo
con contorno (porzioni abbondanti), pane abbondante, frutta e una volta
ogni 2 3 giorni il dolce.
Non riesco a darti le quantità perchè sinceramente non me ne è fregato mai
tanto del peso (anche adesso non ne faccio una ragione di vita).
Per darti un'idea del fisico:
L'anno scorso ho fatto 4500 Km in bici in 9 mesi (3-4 uscite a settimana
da 2,5 ore), se ho perso 3-4 Kg è già tanto.
Post by Sculler
Di solito si perde più peso all'inizio e meno in seguito, non il contrario.
E questo vale soprattutto quando si scelgono diete "ad alto impatto" come la
tua.
1- è una dieta folle e stupida, ma questo te l'hanno già fatto notare,
quindi mi sono soffermato su altro.
Lo so, era solo una prova di 2 giorni che poi è arrivata a 10.
Comunque anche qui una considerazione ; dopo 10 giorni di questa dieta
folle io mi sento comunque bene (tocco ferro).
Post by Sculler
Ciao
Sculler
Grazie
Ciao
Jaco
Post by Sculler
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Enrico C
2005-03-09 14:35:24 UTC
Permalink
On Wed, 09 Mar 2005 14:25:18 +0100, GiacomoF wrote on
Post by GiacomoF
Normalmente prima mangiavo in un pasto o solo il primo o solo il secondo
con contorno (porzioni abbondanti), pane abbondante, frutta e una volta
ogni 2 3 giorni il dolce.
Non riesco a darti le quantità perchè sinceramente non me ne è fregato mai
Però le quantità sono la cosa più importante :)
Continua a leggere su narkive:
Loading...