Discussione:
proteine
(troppo vecchio per rispondere)
Sara
2005-01-24 17:03:28 UTC
Permalink
A complemento della mia alimentazione, da circa un mese assumo nel
pomeriggio delle proteine derivate dal siero del latte con 150 cl di latte
intero. Questo mi porta a non essere troppo affamata, così spesso la sera
mangio solo frutta o verdura o un vasetto di yogurt. Nonostante questo e
nonostante frequenti la palestra tre volte alla settimana, non mi riesce di
buttar giù peso. Quindi ho pensato, non è che magari queste proteine
facciano ingrassare? Grazie a chi può rispondermi
Luca
2005-01-24 18:34:58 UTC
Permalink
Ma perche prendi le proteine !!!!
Io fossi in te lascerei stare le proteine,farei la merenda solo con il latte
e a
cena un bel pasto equilibrato.
Post by Sara
A complemento della mia alimentazione, da circa un mese assumo nel
pomeriggio delle proteine derivate dal siero del latte con 150 cl di latte
intero. Questo mi porta a non essere troppo affamata, così spesso la sera
mangio solo frutta o verdura o un vasetto di yogurt. Nonostante questo e
nonostante frequenti la palestra tre volte alla settimana, non mi riesce di
buttar giù peso. Quindi ho pensato, non è che magari queste proteine
facciano ingrassare? Grazie a chi può rispondermi
Filippo
2005-01-24 20:07:10 UTC
Permalink
Post by Sara
A complemento della mia alimentazione, da circa un mese assumo nel
pomeriggio delle proteine derivate dal siero del latte con 150 cl di latte
intero. Questo mi porta a non essere troppo affamata, così spesso la sera
mangio solo frutta o verdura o un vasetto di yogurt. Nonostante questo e
nonostante frequenti la palestra tre volte alla settimana, non mi riesce di
buttar giù peso. Quindi ho pensato, non è che magari queste proteine
facciano ingrassare? Grazie a chi può rispondermi
La palestra la frequenti, oppure fai 3 gg di allenamento?
Durante il resto della giornata cosa mangi?
Di certo una ventina di grammi di proteine in più al giorno non ti fanno
ingrassare, magari sono inutili, magari ti faranno produrre un po' di
scorie, di certo non ingrassare.
Come mai hai deciso di assumerle?

Ciao.
Marcello C.
2005-01-25 09:22:31 UTC
Permalink
"Sara" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:AT9Jd.7163$***@twister1.libero.it...
Ciao.
Vediamo punto per punto cosa hai scritto.
Post by Sara
A complemento della mia alimentazione, da circa un mese assumo nel
pomeriggio delle proteine derivate dal siero del latte con 150 cl di latte
intero.
Pomeriggio? + o - a che ora?
Quante? Presumo 20gr.
Post by Sara
Questo mi porta a non essere troppo affamata, così spesso la sera
mangio solo frutta o verdura o un vasetto di yogurt.
Forse lo spuntino lo fai tardi e la cena presto.
E poi se lo spuntino può andare bene, saltare (o quasi) la cena IMHO no!
Post by Sara
Nonostante questo e
nonostante frequenti la palestra tre volte alla settimana, non mi riesce di
buttar giù peso.
"Frequentare" é un po' generico. Fai pesi o att. aerobica?
Post by Sara
Quindi ho pensato, non è che magari queste proteine
facciano ingrassare? Grazie a chi può rispondermi
Un misurino di proteine non fa ingrassare. Anzi, il problema del non
dimagrimento può dipendere dal non mangiare a sufficienza (strano vero?).
Dovresti essere un po' + precisa sulla tua situazione attuale (peso) e nel
cosa mangi.
BYE
Marcello
Xlater
2005-01-25 09:55:23 UTC
Permalink
Post by Sara
A complemento della mia alimentazione, da circa un mese assumo nel
pomeriggio delle proteine derivate dal siero del latte con 150 cl di latte
intero. Questo mi porta a non essere troppo affamata, così spesso la sera
mangio solo frutta o verdura o un vasetto di yogurt. Nonostante questo e
nonostante frequenti la palestra tre volte alla settimana, non mi riesce di
buttar giù peso. Quindi ho pensato, non è che magari queste proteine
facciano ingrassare? Grazie a chi può rispondermi
In linea di massima tenderei ad escludere che un aggiunta di proteine
possa essere responsabile di un ingrassamento o di un mancato
dimagrimento.

Ma è difficile rispondere. A far ingrassare/dimagrire, non è mai un
singolo componente della dieta, ma il regime alimentare nel suo
complesso, rapportato ovviamente alle caratteristiche fisiche e
allo stile di vita della persona.

Piuttosto, mi sembra un sintomo da non trascurare il fatto che in
assenza di uno spuntino pomeridiano arriveresti all'ora di cena
"affamata". Non posso dire se è il tuo caso, ma questo è un sintomo
tipico di chi non brucia efficentemente i grassi e per questo finisce
per esaurire in tempi piuttosto brevi le scorte (notoriamente scarse)
di glicogeno epatico, ritrovandosi presto di nuovo affamato.

Viene da sé che, se così fosse, la difficoltà nel bruciare i grassi
giustificherebbe del tutto la difficoltà che riscontri nel perdere
peso. A tutti i tuoi sforzi per diminuire l'introito calorico e per
aumentare il dispendio calorico, il corpo risponderebbe semplicemente
abbattendo il metabolismo basale. Ne risentirebbero così la tua
sensazione di vitalità e benessere, il tuo sistema immunitario, il
tuo tono muscolare, ecc.

Se così fosse (e, ripeto, non posso saperlo) la migliore scelta che
potresti fare è quella di seguire una dieta che permetta al tuo
metabolismo dei grassi di ritrovare efficienza e rimettersi in moto.


Xlater
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
Sara
2005-01-25 10:24:34 UTC
Permalink
Sarò più precisa:
sono alta 1.57
peso 57 kg
età 26 anni
allenamenti settimanali 3 (cardio-fitness)

Ho sempre pesato sui 51-52 kg. in primavera ho avuto dei problemi e ho perso
qualche kilo che ho recuperato dopo qualche mese con gli interessi, non li
ho più smaltiti.
In palestra mi hanno consigliato queste proteine perchè non ne assumo
abbastanza con la dieta (secondo il personal trainer).

io mangio così:

mattina- 8.30 latte+caffè + 2 fette di pane con marmellata
metà mattina- 1 banana o 1 yogurt
pranzo- 12.30 pasta 50 gr circa (oppure petto di pollo e pane) e verdure
crude o cotte
metà pomeriggio- 16.30 proteine circa 20 gr. + 150 cl latte intero
cena- ? torno dalla palestra alle 10 quasi e poi vado a dormire, quindi
spesso mangio della frutta o verdura o yogurt e basta,
quando non vado in palestra di solito mangio 1 bistecca e delle verdure,
pane

Probabilmente il mio metabolismo è rallentato, come posso fare per dargli
una mossa?
Christian
2005-01-25 12:59:32 UTC
Permalink
Post by Sara
metà mattina- 1 banana o 1 yogurt
Yogurt bianco naturale?
Post by Sara
pranzo- 12.30 pasta 50 gr circa (oppure petto di pollo e pane) e verdure
crude o cotte
Pasta in bianco? Pollo cucinato come?
Post by Sara
quando non vado in palestra di solito mangio 1 bistecca e delle verdure,
pane
Pesce mai?
Sara
2005-01-25 13:29:37 UTC
Permalink
Post by Christian
Post by Sara
metà mattina- 1 banana o 1 yogurt
Yogurt bianco naturale?
no magro alla frutta
Post by Christian
Post by Sara
pranzo- 12.30 pasta 50 gr circa (oppure petto di pollo e pane) e verdure
crude o cotte
Pasta in bianco? Pollo cucinato come?
pasta in bianco con verdure (senza soffritti) e pollo alla piastra
Post by Christian
Post by Sara
quando non vado in palestra di solito mangio 1 bistecca e delle verdure,
pane
Pesce mai?
a volte ma non troppo spesso
Christian Nanti
2005-01-25 14:23:39 UTC
Permalink
On Tue, 25 Jan 2005 13:29:37 GMT, "Sara" wrote:

Non sta a me stilare una lista. Metto solo due note.

A colazione assumi pochissime proteine e grassi, tanti carboidrati.
Post by Sara
Post by Christian
Yogurt bianco naturale?
no magro alla frutta
Zuccherato presumo. Banana o yogurt di quel tipo peggiorano solo la
situazione. Considera che lo yogurt ha già di suo il lattosio. Hai
quindi pochissime proteine, zero grassi e molti carboidrati.
Post by Sara
pasta in bianco con verdure (senza soffritti) e pollo alla piastra
Grassi zero. Carboidrati in inutile eccesso: pane, pasta e verdura.
Niente frutta. Un pollo che dà sì proteine ma che dà anche pochissima
soddisfazione.

Credo proprio che quelle proteine in polvere c'entrino poco con le
difficoltà incontrate.
MARA
2005-01-25 15:36:26 UTC
Permalink
Post by Sara
Ho sempre pesato sui 51-52 kg. in primavera ho avuto dei problemi
Che tipo di problemi?
Post by Sara
In palestra mi hanno consigliato queste proteine perchè non ne assumo
abbastanza con la dieta (secondo il personal trainer).
io mangio così.....
Cioe' troppo poco...sfido io che hai il metabolismo rallentato.
Invece di prendere le proteine in polvere, assumile con gli alimenti, ma
aumenta anche il resto.

Un'alimentazione carente come la tua a lungo andare creera' molti piu'
problemi di quelli che hai ora.
torno dalla palestra alle 10 quasi e poi vado a dormire, quindi
Post by Sara
spesso mangio della frutta o verdura o yogurt e basta,
Troppo poco.
Non dico che la palestra ti debba autorizzare ad abbuffarti, ma e' un
controsenso che mangi di piu' quando non ci vai.=)
Sara
2005-01-25 16:26:06 UTC
Permalink
Post by MARA
Post by Sara
Ho sempre pesato sui 51-52 kg. in primavera ho avuto dei problemi
Che tipo di problemi?
...problemi di cuore....che mi hanno fatto dimagrire, finchè non li ho un pò
superati....
Post by MARA
Post by Sara
In palestra mi hanno consigliato queste proteine perchè non ne assumo
abbastanza con la dieta (secondo il personal trainer).
io mangio così.....
Cioe' troppo poco...sfido io che hai il metabolismo rallentato.
Invece di prendere le proteine in polvere, assumile con gli alimenti, ma
aumenta anche il resto.
quindi mangiando di più (soprattutto proteine, frutta, verdura)
probabilmente il mio metabolismo si darà una svegliata? Lo spero
proprio...mi metto subito al lavoro...
Post by MARA
Un'alimentazione carente come la tua a lungo andare creera' molti piu'
problemi di quelli che hai ora.
torno dalla palestra alle 10 quasi e poi vado a dormire, quindi
Post by Sara
spesso mangio della frutta o verdura o yogurt e basta,
Troppo poco.
Non dico che la palestra ti debba autorizzare ad abbuffarti, ma e' un
controsenso che mangi di piu' quando non ci vai.=)
Shadow76
2005-01-25 20:18:26 UTC
Permalink
Post by Sara
...problemi di cuore....che mi hanno fatto dimagrire, finchè non li ho un
pò superati....
Questo è un bene!
Post by Sara
Post by MARA
Post by Sara
In palestra mi hanno consigliato queste proteine perchè non ne assumo
abbastanza con la dieta (secondo il personal trainer).
Se a pranzo mangi pasta, carne/pesce e frutta già sei a posto.
Per la cena un secondo e la frutta.
Il resto te l'hanno già detto gli altri.
Post by Sara
Post by MARA
Cioe' troppo poco...sfido io che hai il metabolismo rallentato.
Invece di prendere le proteine in polvere, assumile con gli alimenti, ma
aumenta anche il resto.
quindi mangiando di più (soprattutto proteine, frutta, verdura)
probabilmente il mio metabolismo si darà una svegliata? Lo spero
proprio...mi metto subito al lavoro...
Per perdere peso bisogna mangiare quello che si mangia di solito, ma ridurre
un pò le porzioni. Ridurre un pò non vuol dire patire la fame. L'esercizio
aerobico, poi, innalza il metabolismo se dai il tempo necessario
all'organismo di cominciare a "capire" cosa sta succedendo e di adattarsi.
Post by Sara
Post by MARA
Un'alimentazione carente come la tua a lungo andare creera' molti piu'
problemi di quelli che hai ora.
Verissimo. mangia leggermente ipocalorica e fai lavoro aerobico.
Non esistono trucchi, solo costanza e pazienza.
Marcello C.
2005-01-25 17:49:19 UTC
Permalink
Post by Sara
sono alta 1.57
peso 57 kg
età 26 anni
allenamenti settimanali 3 (cardio-fitness)
Bene!
Post by Sara
Ho sempre pesato sui 51-52 kg. in primavera ho avuto dei problemi e ho perso
qualche kilo che ho recuperato dopo qualche mese con gli interessi, non li
ho più smaltiti.
In palestra mi hanno consigliato queste proteine perchè non ne assumo
abbastanza con la dieta (secondo il personal trainer).
mattina- 8.30 latte+caffè + 2 fette di pane con marmellata
metà mattina- 1 banana o 1 yogurt
pranzo- 12.30 pasta 50 gr circa (oppure petto di pollo e pane) e verdure
crude o cotte
metà pomeriggio- 16.30 proteine circa 20 gr. + 150 cl latte intero
cena- ? torno dalla palestra alle 10 quasi e poi vado a dormire, quindi
spesso mangio della frutta o verdura o yogurt e basta,
quando non vado in palestra di solito mangio 1 bistecca e delle verdure,
pane
Allora, mangi troppo poco e male! Su cosa cambiare vediamo dopo. .
Post by Sara
Probabilmente il mio metabolismo è rallentato, come posso fare per dargli
una mossa?
Fare palestra va bene, ma devi anche mangiare, altrimenti il fisico va in
"risparmio energetico" (sennò come fai a dare la mossa al metabolismo?).
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Stimando una massa grassa del 15%, su 44kg di massa magra vendono fuori 66gr
di proteine al giorno. Togliendo i 20 gr del frullato, fanno 46 gr, ossia
circa 140 grammi di carne (o pesce) al giorno.
Sui pasti, la pasta (50gr) a pranzo senza proteine non é il massimo:
aggiungi delle proteine (OK per le verdure), mentre non mangiare dopo la
palestra é sbagliatissimo!!! Privilegia anche qui proteine e verdura.
Non lesinare sull'olio di oliva (rigorosamente extravergine), la carne (o il
pesce) anche grassi non c'é problema (anzi meglio), evita la banana per
merenda (OK lo yogurt).
Se puoi misura o calcola in maniera + precisa possibile la tua massa
grassa/magra e aggiusta i conti.
Il tutto rigorosamente IMHO. :-)
BYE
Marcello
Filippo
2005-01-25 19:52:11 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Fare palestra va bene, ma devi anche mangiare, altrimenti il fisico va in
"risparmio energetico" (sennò come fai a dare la mossa al metabolismo?).
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Stimando una massa grassa del 15%, su 44kg di massa magra vendono fuori 66gr
di proteine al giorno. Togliendo i 20 gr del frullato, fanno 46 gr, ossia
circa 140 grammi di carne (o pesce) al giorno.
aggiungi delle proteine (OK per le verdure), mentre non mangiare dopo la
palestra é sbagliatissimo!!! Privilegia anche qui proteine e verdura.
Non lesinare sull'olio di oliva (rigorosamente extravergine), la carne (o il
pesce) anche grassi non c'é problema (anzi meglio), evita la banana per
merenda (OK lo yogurt).
Se puoi misura o calcola in maniera + precisa possibile la tua massa
grassa/magra e aggiusta i conti.
Il tutto rigorosamente IMHO. :-)
Tutti ottimi consigli, aggiungo che se deve perdere peso, la massa grassa
sarà meglio stimarla al 25%, al 15% una donna è bella tirata.
Io ti consiglio anche di rivedere la colazione ed eventualmente aggiungere
lì la tua integrazione proteica, magari abbinandola a della frutta fresca.

Ciao.
Marcello C.
2005-01-25 22:20:58 UTC
Permalink
Post by Filippo
Post by Marcello C.
Fare palestra va bene, ma devi anche mangiare, altrimenti il fisico va in
"risparmio energetico" (sennò come fai a dare la mossa al metabolismo?).
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Stimando una massa grassa del 15%, su 44kg di massa magra vendono fuori 66gr
di proteine al giorno. Togliendo i 20 gr del frullato, fanno 46 gr, ossia
circa 140 grammi di carne (o pesce) al giorno.
aggiungi delle proteine (OK per le verdure), mentre non mangiare dopo la
palestra é sbagliatissimo!!! Privilegia anche qui proteine e verdura.
Non lesinare sull'olio di oliva (rigorosamente extravergine), la carne
(o
Post by Filippo
Post by Marcello C.
il
pesce) anche grassi non c'é problema (anzi meglio), evita la banana per
merenda (OK lo yogurt).
Se puoi misura o calcola in maniera + precisa possibile la tua massa
grassa/magra e aggiusta i conti.
Il tutto rigorosamente IMHO. :-)
Tutti ottimi consigli, aggiungo che se deve perdere peso, la massa grassa
sarà meglio stimarla al 25%, al 15% una donna è bella tirata.
Io ti consiglio anche di rivedere la colazione ed eventualmente aggiungere
lì la tua integrazione proteica, magari abbinandola a della frutta fresca.
Ciao.
In effetti una cosa che nn mi tornava (e che mi ha tratto in inganno nei
post di Sara) é il peso attuale: dici (tu Sara) che per problemi di cuore
(nn preoccuparti che passano ;-) sei dimagrita, che pesavi 52kg, però adesso
pesi 57 (primo post!). Il conto delle proteine e della massa magra l'ho
stimato sui 52kg, sui 57kg il conto cambia (ma cambia? :-). In realtà no!
(visto che se é in sovrappeso aumenta solo la massa grassa...). Quindi se
comunque volesse dimagrire può usare sempre i conti (alla buona) già fatti.
Poi il livello di dimagrimento (é vero, il 15% in una donna é "buono") lo
vedrà lei.

Per l'integrazione proteica mattutina ci avevo pensato pure io, ma così si
rischia:
1) di complicarle troppo la vita
2) tanto mangia già lo yogurt al mattino
3) il frullato di P al pomeriggio io lo preferisco rispetto al mattino sia
come tempi (il pomeriggio é + lungo) che come "pre" all'allenamento.
Mantenendo la colazione come adesso, al limite può aggiungere un toast
integrale (o al limite mangiare solo il prosciutto...)
BYE
Marcello
Filippo
2005-01-25 23:15:15 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Post by Filippo
Post by Marcello C.
Fare palestra va bene, ma devi anche mangiare, altrimenti il fisico va
in
Post by Filippo
Post by Marcello C.
"risparmio energetico" (sennò come fai a dare la mossa al
metabolismo?).
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Stimando una massa grassa del 15%, su 44kg di massa magra vendono fuori 66gr
di proteine al giorno. Togliendo i 20 gr del frullato, fanno 46 gr,
ossia
Post by Filippo
Post by Marcello C.
circa 140 grammi di carne (o pesce) al giorno.
aggiungi delle proteine (OK per le verdure), mentre non mangiare dopo
la
Post by Filippo
Post by Marcello C.
palestra é sbagliatissimo!!! Privilegia anche qui proteine e verdura.
Non lesinare sull'olio di oliva (rigorosamente extravergine), la carne
(o
Post by Filippo
Post by Marcello C.
il
pesce) anche grassi non c'é problema (anzi meglio), evita la banana per
merenda (OK lo yogurt).
Se puoi misura o calcola in maniera + precisa possibile la tua massa
grassa/magra e aggiusta i conti.
Il tutto rigorosamente IMHO. :-)
Tutti ottimi consigli, aggiungo che se deve perdere peso, la massa grassa
sarà meglio stimarla al 25%, al 15% una donna è bella tirata.
Io ti consiglio anche di rivedere la colazione ed eventualmente aggiungere
lì la tua integrazione proteica, magari abbinandola a della frutta fresca.
Ciao.
In effetti una cosa che nn mi tornava (e che mi ha tratto in inganno nei
post di Sara) é il peso attuale: dici (tu Sara) che per problemi di cuore
(nn preoccuparti che passano ;-) sei dimagrita, che pesavi 52kg, però adesso
pesi 57 (primo post!). Il conto delle proteine e della massa magra l'ho
stimato sui 52kg, sui 57kg il conto cambia (ma cambia? :-). In realtà no!
(visto che se é in sovrappeso aumenta solo la massa grassa...). Quindi se
comunque volesse dimagrire può usare sempre i conti (alla buona) già fatti.
Poi il livello di dimagrimento (é vero, il 15% in una donna é "buono") lo
vedrà lei.
Scusa, non avevo letto bene.
Post by Marcello C.
Per l'integrazione proteica mattutina ci avevo pensato pure io, ma così si
1) di complicarle troppo la vita
2) tanto mangia già lo yogurt al mattino
3) il frullato di P al pomeriggio io lo preferisco rispetto al mattino sia
come tempi (il pomeriggio é + lungo) che come "pre" all'allenamento.
Mantenendo la colazione come adesso, al limite può aggiungere un toast
integrale (o al limite mangiare solo il prosciutto...)
Ok.
Enrico C
2005-01-25 20:34:10 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Come calcoli le proteine? Voglio dire, per esempio, un grammo di proteine
della carne o dell'uovo non sono la stessa cosa, a quanto ne so, quelle
dell'uovo vengono utilizzate maggiormente dall'organismo, contengono più
aminoacidi essenziali, quindi hanno un valore biologico superiore, giusto?
E le proteine del pane sono diverse da quelle del latte. E così via...
Dunque, quando si dice tot g di proteine, a cosa ci si riferisce?
Marcello C.
2005-01-25 22:24:46 UTC
Permalink
Post by Enrico C
Post by Marcello C.
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Come calcoli le proteine? Voglio dire, per esempio, un grammo di proteine
della carne o dell'uovo non sono la stessa cosa, a quanto ne so, quelle
dell'uovo vengono utilizzate maggiormente dall'organismo, contengono più
aminoacidi essenziali, quindi hanno un valore biologico superiore, giusto?
E le proteine del pane sono diverse da quelle del latte. E così via...
Dunque, quando si dice tot g di proteine, a cosa ci si riferisce?
Boh, al momento nn so cosa dirti. Questa della "migliore disponibilità" e
del "valore biologico" la conosco ma non l'ho mai approfondita. CMQ se é
vero che un uovo contiene + aminoacidi essenziali rispetto ad altre fonti,
comunque per il conto le proteine... sono proteine. Vedrò di approfondire.
Grazie della domanda.
BYE
Marcello
Marcello C.
2005-01-26 22:15:14 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Post by Enrico C
Post by Marcello C.
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Come calcoli le proteine? Voglio dire, per esempio, un grammo di proteine
della carne o dell'uovo non sono la stessa cosa, a quanto ne so, quelle
dell'uovo vengono utilizzate maggiormente dall'organismo, contengono più
aminoacidi essenziali, quindi hanno un valore biologico superiore, giusto?
E le proteine del pane sono diverse da quelle del latte. E così via...
Dunque, quando si dice tot g di proteine, a cosa ci si riferisce?
Boh, al momento nn so cosa dirti. Questa della "migliore disponibilità" e
del "valore biologico" la conosco ma non l'ho mai approfondita. CMQ se é
vero che un uovo contiene + aminoacidi essenziali rispetto ad altre fonti,
comunque per il conto le proteine... sono proteine. Vedrò di approfondire.
Grazie della domanda.
BYE
Marcello
Allora, in un sito ho trovato (tra le righe) questa definizione:
Gli amminoacidi si dividono in due categorie.
8 aminoacidi essenziali: Il nostro organismo non è in grado di produrli
autonomamente, e quindi devono essere assunti con l'alimentazione. Le
proteine che contengono tutti e 8 gli aminoacidi essenziali vengono definite
ad "alto valore biologico": il tuorlo d'uovo ne è "l'esempio perfetto". Tra
gli aminoacidi essenziali i più importanti per gli sportivi sono i tre
aminoacidi a catena ramificata (BCAA): Leucina, Isoleucina e Valina in
quanto svolgono compiti di protezione della struttura muscolare, energetici
e di ricostruzione muscolare (recupero).
12 aminoacidi non essenziali sono sintetizzati dall'organismo umano
attraverso il meccanismo della transaminazione e possono, anche se in modo
molto minore rispetto a lipidi e carboidrati, fornire energia.

E anche oggi abbiamo aggiunto un pezzettino...
BYE
Marcello
Hiryuu
2005-01-26 23:41:50 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Gli amminoacidi si dividono in due categorie.
8 aminoacidi essenziali: Il nostro organismo non è in grado di produrli
autonomamente, e quindi devono essere assunti con l'alimentazione. Le
proteine che contengono tutti e 8 gli aminoacidi essenziali vengono definite
ad "alto valore biologico": il tuorlo d'uovo ne è "l'esempio perfetto". Tra
E' un'informazione piuttosto parziale: il valore biologico delle
proteine di un alimento è un indice, che va da 0 a 100.
100 indica che sono presenti tutti gli amminoacidi essenziali *nelle
proporzioni corrette per il fabbisogno metabolico umano*.

In più ci sono almeno due amminoacidi "semi-essenziali", istidina e
arginina, che possono venire prodotti dall'organismo umano, ma non in
quantità sufficienti a coprirne i fabbisogni, e quindi vanno anch'essi
introdotti con la dieta. Anche questi entrano nel computo del valore
biologico.

E' corretto dire che l'uovo ha un valore proteico elevatissimo, pari
quasi a 100, per contro a fronte di 7g di proteine in un uovo ci sono
300mg di colesterolo. Le carni e il pesce hanno circa 90, il latte 88,
i vegetali circa 30. La gelatina animale è fatta sostanzialmente di
collagene ed è priva di triptofano, quindi ha un basso valore
biologico.
Post by Marcello C.
gli aminoacidi essenziali i più importanti per gli sportivi sono i tre
aminoacidi a catena ramificata (BCAA): Leucina, Isoleucina e Valina in
quanto svolgono compiti di protezione della struttura muscolare, energetici
e di ricostruzione muscolare (recupero).
Va però detto che competono per l'ingresso in barriera ematoencefalica
con gli amminoacidi precursori della melatonina, che oltre a regolare
il ritmo sonno/veglia è anche il più potente antinfiammatorio
endogeno, oltre, naturalmente, alle solite questioni metaboliche che
coinvolgono fegato e rene.
In sostanza:
essenziale = non deve mancare ma non è detto che un eccesso sia
benefico
Valore biologico: non dipende solo dalla quantità ma dalle corrette
proporzioni. Assumere un integratore di aa ramificati ha un senso se
nella dieta ce n'è carenza.

Agli atleti professionisti vengono fatte specifiche (e costose) mappe
amminoacidiche per verificare se esistono carenze di specifici aa.
Curiosamente, persino loro ne hanno.
Filippo
2005-01-27 08:25:19 UTC
Permalink
Post by Hiryuu
E' corretto dire che l'uovo ha un valore proteico elevatissimo, pari
quasi a 100, per contro a fronte di 7g di proteine in un uovo ci sono
300mg di colesterolo. Le carni e il pesce hanno circa 90, il latte 88,
i vegetali circa 30. La gelatina animale è fatta sostanzialmente di
collagene ed è priva di triptofano, quindi ha un basso valore
biologico.
La carne di manzo non ha un valore biologico così alto.
Anche la cottura perturba questi valori.
Post by Hiryuu
Post by Marcello C.
gli aminoacidi essenziali i più importanti per gli sportivi sono i tre
aminoacidi a catena ramificata (BCAA): Leucina, Isoleucina e Valina in
quanto svolgono compiti di protezione della struttura muscolare, energetici
e di ricostruzione muscolare (recupero).
Va però detto che competono per l'ingresso in barriera ematoencefalica
con gli amminoacidi precursori della melatonina, che oltre a regolare
il ritmo sonno/veglia è anche il più potente antinfiammatorio
endogeno, oltre, naturalmente, alle solite questioni metaboliche che
coinvolgono fegato e rene.
Vero quello che dici. Ma anche vero che se assunti con un timing corretto
l'effetto si sfrutta e non si *dovrebbe* pagare.
Ad esempio assumendoli prima o durante l'attività sportiva, pare che la
sensazione di fatica si attenui, proprio per il meccanismo di cui parli tu.
Lo stesso post allenamento si sfrutta al meglio l'effetto descritto da
Marcello.
Andrebbero riviste le indicazioni di integrare con bcaa alla sera.
Post by Hiryuu
essenziale = non deve mancare ma non è detto che un eccesso sia
benefico
Valore biologico: non dipende solo dalla quantità ma dalle corrette
proporzioni. Assumere un integratore di aa ramificati ha un senso se
nella dieta ce n'è carenza.
Vero, ma l'idea di usare integratori è proprio quella di poterli inserire in
momenti in cui con la normale alimentazione è un po' difficile.
Post by Hiryuu
Agli atleti professionisti vengono fatte specifiche (e costose) mappe
amminoacidiche per verificare se esistono carenze di specifici aa.
Curiosamente, persino loro ne hanno.
Loro a maggiore ragione. E' abbastanza assodato che in caso di allenamento
pesante anche aminoacidi non essenziali (glutammina,taurina,...) non
riescono ad essere prodotti dall'organismo per soddisfare i fabbisogni.

Ciao.
Marcello C.
2005-01-27 09:38:32 UTC
Permalink
Post by Filippo
Post by Hiryuu
E' corretto dire che l'uovo ha un valore proteico elevatissimo, pari
quasi a 100, per contro a fronte di 7g di proteine in un uovo ci sono
300mg di colesterolo. Le carni e il pesce hanno circa 90, il latte 88,
i vegetali circa 30. La gelatina animale è fatta sostanzialmente di
collagene ed è priva di triptofano, quindi ha un basso valore
biologico.
La carne di manzo non ha un valore biologico così alto.
Anche la cottura perturba questi valori.
Post by Hiryuu
Post by Marcello C.
gli aminoacidi essenziali i più importanti per gli sportivi sono i tre
aminoacidi a catena ramificata (BCAA): Leucina, Isoleucina e Valina in
quanto svolgono compiti di protezione della struttura muscolare, energetici
e di ricostruzione muscolare (recupero).
Va però detto che competono per l'ingresso in barriera ematoencefalica
con gli amminoacidi precursori della melatonina, che oltre a regolare
il ritmo sonno/veglia è anche il più potente antinfiammatorio
endogeno, oltre, naturalmente, alle solite questioni metaboliche che
coinvolgono fegato e rene.
Stiamo parlando di eccessi. Uno studente ISEF mi ha detto che hanno dato
BCAA in quantità esagerate ai topi: hanno cominciato a correre fino a
schiantare... :-(
Non a caso occorre rispettare dosaggi e (con altrettanta importanza)
modalità di assunzione.
Post by Filippo
Vero quello che dici. Ma anche vero che se assunti con un timing corretto
l'effetto si sfrutta e non si *dovrebbe* pagare.
Ad esempio assumendoli prima o durante l'attività sportiva, pare che la
sensazione di fatica si attenui, proprio per il meccanismo di cui parli tu.
Lo stesso post allenamento si sfrutta al meglio l'effetto descritto da
Marcello.
Andrebbero riviste le indicazioni di integrare con bcaa alla sera.
Post by Hiryuu
essenziale = non deve mancare ma non è detto che un eccesso sia
benefico
Valore biologico: non dipende solo dalla quantità ma dalle corrette
proporzioni. Assumere un integratore di aa ramificati ha un senso se
nella dieta ce n'è carenza.
Vero, ma l'idea di usare integratori è proprio quella di poterli inserire in
momenti in cui con la normale alimentazione è un po' difficile.
Integratore: che integra (ogni tanto pare che ce lo dimentichiamo... ;-)
Post by Filippo
Post by Hiryuu
Agli atleti professionisti vengono fatte specifiche (e costose) mappe
amminoacidiche per verificare se esistono carenze di specifici aa.
Curiosamente, persino loro ne hanno.
Loro a maggiore ragione. E' abbastanza assodato che in caso di allenamento
pesante anche aminoacidi non essenziali (glutammina,taurina,...) non
riescono ad essere prodotti dall'organismo per soddisfare i fabbisogni.
Ciao.
BYE
Marcello
Enrico C
2005-01-27 12:12:56 UTC
Permalink
Post by Hiryuu
E' corretto dire che l'uovo ha un valore proteico elevatissimo, pari
quasi a 100, per contro a fronte di 7g di proteine in un uovo ci sono
300mg di colesterolo.
Ho letto però di ipotesi secondo cui l'uovo contiene anche sostanze che
neutralizzerebbero il colesterolo contenuto.
Post by Hiryuu
Le carni e il pesce hanno circa 90, il latte 88,
i vegetali circa 30.
Però ci sono i legumi e la soia in particolare che ne hanno di più,
AFAIK
--
This is an automatic signature of MesNews.
Site : http://www.mesnews.net
Teopas
2005-01-26 11:18:50 UTC
Permalink
Post by Enrico C
Post by Marcello C.
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Come calcoli le proteine? Voglio dire, per esempio, un grammo di proteine
della carne o dell'uovo non sono la stessa cosa, a quanto ne so, quelle
dell'uovo vengono utilizzate maggiormente dall'organismo, contengono più
aminoacidi essenziali, quindi hanno un valore biologico superiore, giusto?
E le proteine del pane sono diverse da quelle del latte. E così via...
Dunque, quando si dice tot g di proteine, a cosa ci si >riferisce?
dipende da chi l' ha detto. chi si muove in un' ottica di nn demonizzazione
delle prot (quindi low carber, atleti, bber et similia) di solito tiene
conto solo delle prot nobili, cioè quelle provenienti da carne, pesce, uova,
latticini e formaggi. chi invece segue la corrente del "minimo
indispensabile per sopravvivere", normalmente, le conta tutte, verdure e
legumi compresi. penso quindi nn ci sia una risposta univoca alla tua
domanda. di sicuro, nella prassi, nn si fanno distinzioni all' interno del
gruppo delle prot nobili.

ciao
teopas
Enrico C
2005-01-26 17:46:48 UTC
Permalink
Post by Teopas
Post by Enrico C
Post by Marcello C.
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Come calcoli le proteine? Voglio dire, per esempio, un grammo di proteine
della carne o dell'uovo non sono la stessa cosa, a quanto ne so, quelle
dell'uovo vengono utilizzate maggiormente dall'organismo, contengono più
aminoacidi essenziali, quindi hanno un valore biologico superiore, giusto?
E le proteine del pane sono diverse da quelle del latte. E così via...
Dunque, quando si dice tot g di proteine, a cosa ci si >riferisce?
dipende da chi l' ha detto. chi si muove in un' ottica di nn demonizzazione
delle prot (quindi low carber, atleti, bber et similia) di solito tiene
conto solo delle prot nobili, cioè quelle provenienti da carne, pesce, uova,
latticini e formaggi. chi invece segue la corrente del "minimo
indispensabile per sopravvivere", normalmente, le conta tutte, verdure e
legumi compresi. penso quindi nn ci sia una risposta univoca alla tua
domanda. di sicuro, nella prassi, nn si fanno distinzioni all' interno del
gruppo delle prot nobili.
E le proteine dei legumi, sono nobili oppure no? Per esempio la soia....
Teopas
2005-01-26 19:55:50 UTC
Permalink
Post by Enrico C
Post by Teopas
Post by Enrico C
Post by Marcello C.
Come proteine calcola un 1,5gr/Kg di massa magra.
Come calcoli le proteine? Voglio dire, per esempio, un grammo di proteine
della carne o dell'uovo non sono la stessa cosa, a quanto ne so, quelle
dell'uovo vengono utilizzate maggiormente dall'organismo, contengono più
aminoacidi essenziali, quindi hanno un valore biologico superiore, giusto?
E le proteine del pane sono diverse da quelle del latte. E così via...
Dunque, quando si dice tot g di proteine, a cosa ci si >riferisce?
dipende da chi l' ha detto. chi si muove in un' ottica di nn
demonizzazione
Post by Enrico C
Post by Teopas
delle prot (quindi low carber, atleti, bber et similia) di solito tiene
conto solo delle prot nobili, cioè quelle provenienti da carne, pesce, uova,
latticini e formaggi. chi invece segue la corrente del "minimo
indispensabile per sopravvivere", normalmente, le conta tutte, verdure e
legumi compresi. penso quindi nn ci sia una risposta univoca alla tua
domanda. di sicuro, nella prassi, nn si fanno distinzioni all' interno del
gruppo delle prot nobili.
E le proteine dei legumi, sono nobili oppure no? Per esempio la soia....
normalmente nn vengono considerate tali. infatti, nelle diete
vegan/vegetariane, per es., si seguono (o almeno si dovrebbero) delle regole
di abbinamento degli alimenti atte proprio a migliorare l' assimilabilità
delle prot visto il loro basso valore biologico.

ciao
teopas
Hiryuu
2005-01-26 23:45:40 UTC
Permalink
Post by Enrico C
E le proteine dei legumi, sono nobili oppure no? Per esempio la soia....
Nè legumi nè cereali sono alimenti ad alto valore biologico, che è
simile e attorno a 30.

Per una fortunata coincidenza, gli aa essenziali più carenti nei
legumi sono abbondanti nei cereali, e viceversa. Abbinare legumi e
cereali, quindi, garantisce un apporto proteico *decente* in termini
di valore biologico, comunque non paragonabile a quello di carni,
pesce, uova e latte/latticini.
Filippo Neri
2005-01-26 16:28:50 UTC
Permalink
Post by Sara
sono alta 1.57
peso 57 kg
età 26 anni
allenamenti settimanali 3 (cardio-fitness)
Ho sempre pesato sui 51-52 kg. in primavera ho avuto dei problemi e ho perso
qualche kilo che ho recuperato dopo qualche mese con gli interessi, non li
ho più smaltiti.
In palestra mi hanno consigliato queste proteine perchè non ne assumo
abbastanza con la dieta (secondo il personal trainer).
mattina- 8.30 latte+caffè + 2 fette di pane con marmellata
metà mattina- 1 banana o 1 yogurt
pranzo- 12.30 pasta 50 gr circa (oppure petto di pollo e pane) e verdure
crude o cotte
metà pomeriggio- 16.30 proteine circa 20 gr. + 150 cl latte intero
cena- ? torno dalla palestra alle 10 quasi e poi vado a dormire, quindi
spesso mangio della frutta o verdura o yogurt e basta,
quando non vado in palestra di solito mangio 1 bistecca e delle verdure,
pane
Probabilmente il mio metabolismo è rallentato, come posso fare per dargli
una mossa?
Scusa tanto ma vedo i grassi della tua dieta solo nel latte intero.
Secondo me mangi pochi grassi innanzitutto. Non vado oltre con i
commenti. Questo e' l'errore numero 1 che vedo in questa dieta.
saluti
Plissken
Sara
2005-01-26 17:55:06 UTC
Permalink
Post by Filippo Neri
Post by Sara
sono alta 1.57
peso 57 kg
età 26 anni
allenamenti settimanali 3 (cardio-fitness)
Ho sempre pesato sui 51-52 kg. in primavera ho avuto dei problemi e ho
perso qualche kilo che ho recuperato dopo qualche mese con gli interessi,
non li ho più smaltiti.
In palestra mi hanno consigliato queste proteine perchè non ne assumo
abbastanza con la dieta (secondo il personal trainer).
mattina- 8.30 latte+caffè + 2 fette di pane con marmellata
metà mattina- 1 banana o 1 yogurt
pranzo- 12.30 pasta 50 gr circa (oppure petto di pollo e pane) e verdure
crude o cotte
metà pomeriggio- 16.30 proteine circa 20 gr. + 150 cl latte intero
cena- ? torno dalla palestra alle 10 quasi e poi vado a dormire, quindi
spesso mangio della frutta o verdura o yogurt e basta,
quando non vado in palestra di solito mangio 1 bistecca e delle verdure,
pane
Probabilmente il mio metabolismo è rallentato, come posso fare per dargli
una mossa?
Scusa tanto ma vedo i grassi della tua dieta solo nel latte intero.
Secondo me mangi pochi grassi innanzitutto. Non vado oltre con i commenti.
Questo e' l'errore numero 1 che vedo in questa dieta.
saluti
Plissken
Quindi, molto probabilmente, era meglio quando la mattina mi facevo la
colazione al bar con briosh e cappuccino?
Christian
2005-01-26 19:34:35 UTC
Permalink
Post by Sara
Quindi, molto probabilmente, era meglio quando la mattina mi facevo la
colazione al bar con briosh e cappuccino?
No,credo che i cornetti del bar abbiano grassi di basso valore
alimentare e sono sicuramente preferibili marmellata e pane. La
combinazione grassi/carboidrati senza proteine è poi delle peggiori.
Un toast fatto in casa, come ti hanno consigliato, sarebbe già una
buona scelta.
Shadow76
2005-01-25 13:23:50 UTC
Permalink
Post by Sara
A complemento della mia alimentazione, da circa un mese assumo nel
pomeriggio delle proteine derivate dal siero del latte con 150 cl di latte
intero. Questo mi porta a non essere troppo affamata, così spesso la sera
mangio solo frutta o verdura o un vasetto di yogurt. Nonostante questo e
nonostante frequenti la palestra tre volte alla settimana, non mi riesce di
buttar giù peso. Quindi ho pensato, non è che magari queste proteine
facciano ingrassare? Grazie a chi può rispondermi
Le proteine difficilmente contribuiscono a far ingrassare.
Ciò che fa ingrassare in maniera molto maggiore sono i grassi e i
carboidrati.
Come mai integri con proteine? Vuoi aumentare la massa muscolare?
Ti dico subito che se mangi correttamente le proteine in polvere non ti
servono.
Io faccio palestra da qualche anno e non ho mai preso nemmeno 1 grammo di
polverine o altro, ciononostante sto aumentando in massa muscolare grazie a
pasti equilibrati, buon lavoro coi pesi in palestra e riposo.
Vuoi dimagrire? Mangia in maniera equilibrata un pò di tutto, limita i
carboidrati (pana, pasta, dolci) e i grassi (insaccati e carne di maiale),
limita la cioccolata e elimina qualsiasi porcheria come patatine o Fonzies.
Un caffè al giorno con pochissimo zucchero contribuisce ad innalzare il tuo
metabolismo, quindi ti può aiutare.
In palestra datti al cardiofitness e un pò di pesi e vedrai che avrai i tuoi
ottimi risultati.
msan
2005-01-26 11:29:55 UTC
Permalink
Post by Shadow76
Io faccio palestra da qualche anno e non ho mai preso nemmeno 1 grammo
di polverine o altro, ciononostante sto aumentando in massa muscolare
grazie a pasti equilibrati, buon lavoro coi pesi in palestra e riposo.
Vuoi dimagrire? Mangia in maniera equilibrata un pò di tutto, limita i
carboidrati (pana, pasta, dolci) e i grassi (insaccati e carne di
maiale), limita la cioccolata e elimina qualsiasi porcheria come
patatine o Fonzies. Un caffè al giorno con pochissimo zucchero
contribuisce ad innalzare il tuo metabolismo, quindi ti può aiutare.
In palestra datti al cardiofitness e un pò di pesi e vedrai che avrai
i tuoi ottimi risultati.
Puoi postare la tua dieta?
Shadow76
2005-01-26 14:56:47 UTC
Permalink
Post by msan
Post by Shadow76
Io faccio palestra da qualche anno e non ho mai preso nemmeno 1 grammo
di polverine o altro, ciononostante sto aumentando in massa muscolare
grazie a pasti equilibrati, buon lavoro coi pesi in palestra e riposo.
Vuoi dimagrire? Mangia in maniera equilibrata un pò di tutto, limita i
carboidrati (pana, pasta, dolci) e i grassi (insaccati e carne di
maiale), limita la cioccolata e elimina qualsiasi porcheria come
patatine o Fonzies. Un caffè al giorno con pochissimo zucchero
contribuisce ad innalzare il tuo metabolismo, quindi ti può aiutare.
In palestra datti al cardiofitness e un pò di pesi e vedrai che avrai
i tuoi ottimi risultati.
Puoi postare la tua dieta?
Non seguo una dieta particolare.
Mi limito a fare una buona colazione con caffelatte e 2-3 brioche, a pranzo
un primo leggero con poco condimento un secondo (buona porzione) e frutta
fresca, a cena un secondo (buona porzione) e frutta. Dolcetti, fritti e
grassi sono rari.
Mi alleno coi pesi 3 volte alla settimana e faccio cardio 2-3 volte alla
settimana per circa 40 minuti a seduta.
Niente proteine in polvere, creatina e ciofeche indigeste da smaltire,
ciononostante la muscolatura aumenta e l'adipe regredisce molto bene.
Con l'università e gli esami non posso perfezionare le diete più di tanto. A
volte ti capita di dover mangiare un panino e nient'altro, ma secondo me il
segreto sta nel bilanciare bene tra i pasti e agire sul cardio come
variabile.
Marcello C.
2005-01-26 22:16:56 UTC
Permalink
Post by Shadow76
Post by msan
Post by Shadow76
Io faccio palestra da qualche anno e non ho mai preso nemmeno 1 grammo
di polverine o altro, ciononostante sto aumentando in massa muscolare
grazie a pasti equilibrati, buon lavoro coi pesi in palestra e riposo.
Vuoi dimagrire? Mangia in maniera equilibrata un pò di tutto, limita i
carboidrati (pana, pasta, dolci) e i grassi (insaccati e carne di
maiale), limita la cioccolata e elimina qualsiasi porcheria come
patatine o Fonzies. Un caffè al giorno con pochissimo zucchero
contribuisce ad innalzare il tuo metabolismo, quindi ti può aiutare.
In palestra datti al cardiofitness e un pò di pesi e vedrai che avrai
i tuoi ottimi risultati.
Puoi postare la tua dieta?
Non seguo una dieta particolare.
Mi limito a fare una buona colazione con caffelatte e 2-3 brioche, a pranzo
un primo leggero con poco condimento un secondo (buona porzione) e frutta
fresca, a cena un secondo (buona porzione) e frutta. Dolcetti, fritti e
grassi sono rari.
Mi alleno coi pesi 3 volte alla settimana e faccio cardio 2-3 volte alla
settimana per circa 40 minuti a seduta.
Niente proteine in polvere, creatina e ciofeche indigeste da smaltire,
ciononostante la muscolatura aumenta e l'adipe regredisce molto bene.
Con l'università e gli esami non posso perfezionare le diete più di tanto. A
volte ti capita di dover mangiare un panino e nient'altro, ma secondo me il
segreto sta nel bilanciare bene tra i pasti e agire sul cardio come
variabile.
Colazione a parte ("solo" caffelatte e 2-3 brioche?) sia come alimentazione
che come esercizi direi che ci siamo (ma non hai bisogno che te lo diciamo
noi...).
BYE
Marcello
msan
2005-01-27 07:27:22 UTC
Permalink
Post by Shadow76
Post by msan
Post by Shadow76
Io faccio palestra da qualche anno e non ho mai preso nemmeno 1
grammo di polverine o altro, ciononostante sto aumentando in massa
muscolare grazie a pasti equilibrati, buon lavoro coi pesi in
palestra e riposo. Vuoi dimagrire? Mangia in maniera equilibrata un
pò di tutto, limita i carboidrati (pana, pasta, dolci) e i grassi
(insaccati e carne di maiale), limita la cioccolata e elimina
qualsiasi porcheria come patatine o Fonzies. Un caffè al giorno con
pochissimo zucchero contribuisce ad innalzare il tuo metabolismo,
quindi ti può aiutare. In palestra datti al cardiofitness e un pò di
pesi e vedrai che avrai i tuoi ottimi risultati.
Puoi postare la tua dieta?
Non seguo una dieta particolare.
Mi limito a fare una buona colazione con caffelatte e 2-3 brioche, a
pranzo un primo leggero con poco condimento un secondo (buona
porzione) e frutta fresca, a cena un secondo (buona porzione) e
frutta. Dolcetti, fritti e grassi sono rari.
Mi alleno coi pesi 3 volte alla settimana e faccio cardio 2-3 volte
alla settimana per circa 40 minuti a seduta.
Niente proteine in polvere, creatina e ciofeche indigeste da smaltire,
ciononostante la muscolatura aumenta e l'adipe regredisce molto bene.
Con l'università e gli esami non posso perfezionare le diete più di
tanto. A volte ti capita di dover mangiare un panino e nient'altro, ma
secondo me il segreto sta nel bilanciare bene tra i pasti e agire sul
cardio come variabile.
Allora......devo dire che mi ha fatto molto piacere vedere che la tua e'
una normalissima dieta.
Faccio palestra anch'io da circa un anno e mezzo, pesi e karate.
Spesso ho chiesto dei suggerimenti su come migliorare e su come ottenere
dei risultati piu' evidenti in considerazione del lavoro che faccio,
praticamente vado ad allenarmi ogni giorno.
Tutti mi dicevano che la mia dieta era insufficiente.
Dovevo mangiare molto di piu'.
Praticamente secondo loro avrei dovuto fare almeno 5 o 6 pasti al giorno
e pesare i cibi per vedere se la proteine assunte giornalmente erano
sufficienti.
A parte che non ho appetito tale da fare tutti questi pasti ma poi sono
quasi tutto il giorno in ufficio, come faccio?
Leggere che anche con una dieta normalissima si possono ottenere dei
risultati non puo' che confortarmi.
Attualmente io prendo la mattina 300ml di latte, dopo circa un'ora
prendo 2 kinder ai cereali, ho provato con i fiocchi d'avena ma mi
nauseano cosi' ho optato per i kinder ai cereali, dopo circa 2 ore
prendo un panino con 3 o 4 fette di bresaola.
A pranzo un piatto di pasta al sugo o al burro, un buon secondo che puo'
essere una fettina di carne, oppure pesce oppure 2 o 3 uova, un po di
verdura e un frutto.
La sera prima di andare in palestra 125gr di yogurt e al rientro dalla
palestra, verso le 21 - 22 un secondo con un po di verdura.
Questa dieta mi era stata contestata ma secondo me va benissimo.
Marcello C.
2005-01-27 07:46:58 UTC
Permalink
CUT
Post by msan
Post by Shadow76
Post by msan
Puoi postare la tua dieta?
Non seguo una dieta particolare.
Mi limito a fare una buona colazione con caffelatte e 2-3 brioche, a
pranzo un primo leggero con poco condimento un secondo (buona
porzione) e frutta fresca, a cena un secondo (buona porzione) e
frutta. Dolcetti, fritti e grassi sono rari.
Mi alleno coi pesi 3 volte alla settimana e faccio cardio 2-3 volte
alla settimana per circa 40 minuti a seduta.
Niente proteine in polvere, creatina e ciofeche indigeste da smaltire,
ciononostante la muscolatura aumenta e l'adipe regredisce molto bene.
Con l'università e gli esami non posso perfezionare le diete più di
tanto. A volte ti capita di dover mangiare un panino e nient'altro, ma
secondo me il segreto sta nel bilanciare bene tra i pasti e agire sul
cardio come variabile.
Allora......devo dire che mi ha fatto molto piacere vedere che la tua e'
una normalissima dieta.
Faccio palestra anch'io da circa un anno e mezzo, pesi e karate.
Spesso ho chiesto dei suggerimenti su come migliorare e su come ottenere
dei risultati piu' evidenti in considerazione del lavoro che faccio,
praticamente vado ad allenarmi ogni giorno.
Tutti mi dicevano che la mia dieta era insufficiente.
Dovevo mangiare molto di piu'.
Praticamente secondo loro avrei dovuto fare almeno 5 o 6 pasti al giorno
e pesare i cibi per vedere se la proteine assunte giornalmente erano
sufficienti.
A parte che non ho appetito tale da fare tutti questi pasti ma poi sono
quasi tutto il giorno in ufficio, come faccio?
Leggere che anche con una dieta normalissima si possono ottenere dei
risultati non puo' che confortarmi.
Attualmente io prendo la mattina 300ml di latte, dopo circa un'ora
prendo 2 kinder ai cereali, ho provato con i fiocchi d'avena ma mi
nauseano cosi' ho optato per i kinder ai cereali, dopo circa 2 ore
prendo un panino con 3 o 4 fette di bresaola.
A pranzo un piatto di pasta al sugo o al burro, un buon secondo che puo'
essere una fettina di carne, oppure pesce oppure 2 o 3 uova, un po di
verdura e un frutto.
La sera prima di andare in palestra 125gr di yogurt e al rientro dalla
palestra, verso le 21 - 22 un secondo con un po di verdura.
Questa dieta mi era stata contestata ma secondo me va benissimo.
Non ho voglia di rileggermi tutti i post, personalmente però ti avevo detto:

"A me sembra buona (di base). Aggiungerei la verdura (assente) per la fibra
e
le vitamine/minerali.
Calcola bene però le proteine: molti (IMHO) fanno l'errore di considerare
100gr di carne come 100 gr di proteine (e lo stesso con altre fonti ritenute
prevalentemente proteiche) mentre in realtà (integratori a parte) le quota
proteica mediamente va dal 20 al 35%.
Stai sul 1-1,5gr/kg di peso. Magari fai 1gr/kg nei giorni in cui non fai
sport, e 1,5gr/kg il pasto dopo l'attività sortiva.
BYE
Marcello"

Inoltre alcune considerazioni:
Intanto Shadow scrive chiaro "un buon secondo" (generico ma ci si potrebbe
sscommettere...) mentre per te che scrivi sempre "un buon secondo" metti
"fettina" che non suona come "una bella bistecca". E poi c'é una differenza
di fondo: mentre lui non si lamenta né della sua alimentazione, né della sua
situazione (dando quindi per scontato che tutto sommato c'é un equilibrio)
quello che si lamentava della fatica eri proprio tu . Ergo...
E (a naso) mi sembra che tu faccia più allenamenti di Shadow....
BYE
Marcello
Filippo
2005-01-27 08:33:00 UTC
Permalink
Post by msan
Allora......devo dire che mi ha fatto molto piacere vedere che la tua e'
una normalissima dieta.
Faccio palestra anch'io da circa un anno e mezzo, pesi e karate.
Spesso ho chiesto dei suggerimenti su come migliorare e su come ottenere
dei risultati piu' evidenti in considerazione del lavoro che faccio,
praticamente vado ad allenarmi ogni giorno.
Tutti mi dicevano che la mia dieta era insufficiente.
Dovevo mangiare molto di piu'.
Praticamente secondo loro avrei dovuto fare almeno 5 o 6 pasti al giorno
e pesare i cibi per vedere se la proteine assunte giornalmente erano
sufficienti.
A parte che non ho appetito tale da fare tutti questi pasti ma poi sono
quasi tutto il giorno in ufficio, come faccio?
Leggere che anche con una dieta normalissima si possono ottenere dei
risultati non puo' che confortarmi.
Attualmente io prendo la mattina 300ml di latte, dopo circa un'ora
prendo 2 kinder ai cereali, ho provato con i fiocchi d'avena ma mi
nauseano cosi' ho optato per i kinder ai cereali, dopo circa 2 ore
prendo un panino con 3 o 4 fette di bresaola.
A pranzo un piatto di pasta al sugo o al burro, un buon secondo che puo'
essere una fettina di carne, oppure pesce oppure 2 o 3 uova, un po di
verdura e un frutto.
La sera prima di andare in palestra 125gr di yogurt e al rientro dalla
palestra, verso le 21 - 22 un secondo con un po di verdura.
Questa dieta mi era stata contestata ma secondo me va benissimo.
Io ti ho risposto : "
A parte il discorso della colazione non mi sembra male, forse fai uso di
molto latte, ma se non hai problemi digestivi e visto che stai facendo
massa
è ok.
Se ti alleni tutti i giorni, dovresti contare bene le proteine perchè
potrebbero essere un po' basse. 1,5 gr/kg di massa magra almeno ci
vorrebero."

Resta il fatto che se posti una dieta su un newsgroup lo fai per sentirti
dire che va tutto bene oppure perchè vuoi consigli per migliorarla?
Pare che tu sia per la prima ipotesi...
Ma se se invece ti interessano consigli, almeno leggili, ma non denigrarli,
perchè costoro hanno impiegato 5 miseri minuti del loro tempo per pensare a
te.
Se poi vuoi approfondire i perchè di quanto scritto nei post, ben venga.

Ciao.
Shadow76
2005-01-27 10:07:57 UTC
Permalink
Post by msan
Allora......devo dire che mi ha fatto molto piacere vedere che la tua e'
una normalissima dieta.
Faccio palestra anch'io da circa un anno e mezzo, pesi e karate.
Spesso ho chiesto dei suggerimenti su come migliorare e su come ottenere
dei risultati piu' evidenti in considerazione del lavoro che faccio,
praticamente vado ad allenarmi ogni giorno.
Tutti mi dicevano che la mia dieta era insufficiente.
Dovevo mangiare molto di piu'.
Praticamente secondo loro avrei dovuto fare almeno 5 o 6 pasti al giorno
e pesare i cibi per vedere se la proteine assunte giornalmente erano
sufficienti.
A parte che non ho appetito tale da fare tutti questi pasti ma poi sono
quasi tutto il giorno in ufficio, come faccio?
Leggere che anche con una dieta normalissima si possono ottenere dei
risultati non puo' che confortarmi.
Attualmente io prendo la mattina 300ml di latte, dopo circa un'ora
prendo 2 kinder ai cereali, ho provato con i fiocchi d'avena ma mi
nauseano cosi' ho optato per i kinder ai cereali, dopo circa 2 ore
prendo un panino con 3 o 4 fette di bresaola.
A pranzo un piatto di pasta al sugo o al burro, un buon secondo che puo'
essere una fettina di carne, oppure pesce oppure 2 o 3 uova, un po di
verdura e un frutto.
La sera prima di andare in palestra 125gr di yogurt e al rientro dalla
palestra, verso le 21 - 22 un secondo con un po di verdura.
Questa dieta mi era stata contestata ma secondo me va benissimo.
Ma la tua priorità qual è? Aumento di massa magra oppure buona riduzione di
ciccia?
Allora, facciamo un pò di ordine.
Se l'obiettivo è l'aumento di massa muscolare, l'organismo ha bisogno di un
certo introito proteico per sostenerne la crescita.
Per variare poi la % di massa grassa, si può agire su 2 variabili:
alimentazione e attività aerobica.
Ragion per cui, se tu vuoi metter sù muscoli e tenere sotto controllo
l'adipe, dovresti mantenere una dieta tale che ti consenta di avere le
proteine necessarie alla crescita e dovresti limitare ciò che è assodato che
porti più alla ciccia che ai muscoli (grassi in primis, ma anche i carbo).
Ricorda però: non si può pretendere di avere l'addome scolpito nella roccia
e contemporaneamente aumentare di chissà quanto la massa muscolare. O ottima
definizione, o ottimo aumento di massa.
Mangi più volte di me, questo è sicuro, dato che io con l'università non
riuscirei mai a fare 5-6 pasti! La differenza è che i miei secondi piatti
forse sono più ricchi dei tuoi in termini di quantità proteiche. Ad esempio
ieri in famiglia abbiamo mangiato pesce spada: il 40% (o più) me lo son
pappato io, il 60% se lo sono divisi in 4.
L'altra differenza è che io mi alleno a giorni alterni, lasciando al corpo
il tempo di recuperare, mentre tu ti alleni ogni giorno.
Comunque stai tranquillo che si cresce anche senza integratori (se si
chiamano integratori è proprio perché integrano carenze), basta
un'alimentazione ben bilanciata!
Marcello C.
2005-01-27 15:09:21 UTC
Permalink
Post by Shadow76
Post by msan
Allora......devo dire che mi ha fatto molto piacere vedere che la tua e'
una normalissima dieta.
Faccio palestra anch'io da circa un anno e mezzo, pesi e karate.
Spesso ho chiesto dei suggerimenti su come migliorare e su come ottenere
dei risultati piu' evidenti in considerazione del lavoro che faccio,
praticamente vado ad allenarmi ogni giorno.
Tutti mi dicevano che la mia dieta era insufficiente.
Dovevo mangiare molto di piu'.
Praticamente secondo loro avrei dovuto fare almeno 5 o 6 pasti al giorno
e pesare i cibi per vedere se la proteine assunte giornalmente erano
sufficienti.
A parte che non ho appetito tale da fare tutti questi pasti ma poi sono
quasi tutto il giorno in ufficio, come faccio?
Leggere che anche con una dieta normalissima si possono ottenere dei
risultati non puo' che confortarmi.
Attualmente io prendo la mattina 300ml di latte, dopo circa un'ora
prendo 2 kinder ai cereali, ho provato con i fiocchi d'avena ma mi
nauseano cosi' ho optato per i kinder ai cereali, dopo circa 2 ore
prendo un panino con 3 o 4 fette di bresaola.
A pranzo un piatto di pasta al sugo o al burro, un buon secondo che puo'
essere una fettina di carne, oppure pesce oppure 2 o 3 uova, un po di
verdura e un frutto.
La sera prima di andare in palestra 125gr di yogurt e al rientro dalla
palestra, verso le 21 - 22 un secondo con un po di verdura.
Questa dieta mi era stata contestata ma secondo me va benissimo.
Ma la tua priorità qual è? Aumento di massa magra oppure buona riduzione di
ciccia?
Allora, facciamo un pò di ordine.
Se l'obiettivo è l'aumento di massa muscolare, l'organismo ha bisogno di un
certo introito proteico per sostenerne la crescita.
OK (E' roba da ISP, ma vediamo... )
Post by Shadow76
alimentazione e attività aerobica.
ARGH! L'attività aerobica non aumenta una mazza! Per aumentare i muscoli
bisogna fare i pesi, e pure a carico submassimale (dopodiché avviene la
supercompensazione - vedi: crescita muscolare). Vale sempre il concetto che
non serve a nulla allenarsi allo spasmo: dopo un bell'allenamento é +
importante assumere i giusti nutrienti, avere l'assetto metabolico ottimale
e dare al muscolo il tempo di rigenerarsi (48-72 ore). Se si vuole fare
qualcosa tutti i giorni si possono fare i gruppi muscolari a rotazione...
Insomma occorre fare un minimo di pianificazione se si arriva ad un certo
punto e si vuole andare avanti. E (IMHO) senza prendere né troppi
integratori, né tantomeno schifezze varie...
E l'attività aerobica a che serve? A bruciare grassi e a farci stare
globalmente meglio (dal punto di vista fisiologico) che non i soli pesi ( e
questo non é IMHO!). .
Post by Shadow76
Ragion per cui, se tu vuoi metter sù muscoli e tenere sotto controllo
l'adipe, dovresti mantenere una dieta tale che ti consenta di avere le
proteine necessarie alla crescita e dovresti limitare ciò che è assodato che
porti più alla ciccia che ai muscoli (grassi in primis, ma anche i carbo).
Altro errore: limitare i carbo si, i grassi no: non mi chiedete i dettagli
(sob!) ma se i grassi abbondano il GH gira meglio.... Toccalenuvole dove
sei? Tocca a te :-)))))
Post by Shadow76
Ricorda però: non si può pretendere di avere l'addome scolpito nella roccia
e contemporaneamente aumentare di chissà quanto la massa muscolare. O ottima
definizione, o ottimo aumento di massa.
Giusto! Infatti di solito si "pompa" in inverno (e visto che fa pure freddo
che senso ha stare a stecchetto con l'alimentazione?) e in primavera si va
di definizione...
Post by Shadow76
Mangi più volte di me, questo è sicuro, dato che io con l'università non
riuscirei mai a fare 5-6 pasti! La differenza è che i miei secondi piatti
forse sono più ricchi dei tuoi in termini di quantità proteiche.
Forse? Avevo fatto una scommessa... :-)
Post by Shadow76
Ad esempio
ieri in famiglia abbiamo mangiato pesce spada: il 40% (o più) me lo son
pappato io, il 60% se lo sono divisi in 4.
Ma che mi dici! :-)
Post by Shadow76
L'altra differenza è che io mi alleno a giorni alterni, lasciando al corpo
il tempo di recuperare, mentre tu ti alleni ogni giorno.
Comunque stai tranquillo che si cresce anche senza integratori (se si
chiamano integratori è proprio perché integrano carenze), basta
un'alimentazione ben bilanciata!
BYE
Marcello
Shadow76
2005-01-27 18:24:01 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Post by Shadow76
alimentazione e attività aerobica.
ARGH! L'attività aerobica non aumenta una mazza! Per aumentare i muscoli
bisogna fare i pesi, e pure a carico submassimale (dopodiché avviene la
supercompensazione - vedi: crescita muscolare).
A Marce', ma hai letto bene quello che ho scritto? Mi sa proprio di no! :-)
Forse la fretta ti gioca brutti scherzi, ma LEGGI BENE: per l'aerobica mi
riferisco alla massa GRASSA, mica alla magra!!
Marcello C.
2005-01-28 09:14:31 UTC
Permalink
Post by Shadow76
Post by Marcello C.
Post by Shadow76
alimentazione e attività aerobica.
ARGH! L'attività aerobica non aumenta una mazza! Per aumentare i muscoli
bisogna fare i pesi, e pure a carico submassimale (dopodiché avviene la
supercompensazione - vedi: crescita muscolare).
A Marce', ma hai letto bene quello che ho scritto? Mi sa proprio di no! :-)
Forse la fretta ti gioca brutti scherzi, ma LEGGI BENE: per l'aerobica mi
riferisco alla massa GRASSA, mica alla magra!!
:-(
Hai ragione, ma contro ogni buonsenso la notte prima avevo dormito 3 ore 3,
e i risultati si vedono...
Post by Shadow76
Ragion per cui, se tu vuoi metter su muscoli e tenere sotto controllo
l'adipe, dovresti mantenere una dieta tale che ti consenta di avere le
proteine necessarie alla crescita e dovresti limitare ciò che è assodato che
porti più alla ciccia che ai muscoli (grassi in primis, ma anche i carbo).
.. e il ragionamento era basato più su quello che c'é scritto dopo... anzi,
scritta così (scusami) la vaccata resta la stessa, se non di più: i muscoli
non aumentano con la dieta, anche se abbinati all'attività aerobica. Ma
allora l'attività aerobica cosa fa? Fa bruciare i grassi, e a livello
fisiologico aumenta l'efficienza muscolare (vedi enzimi) e l'aumento della
capillarizzazione (miglior trasporto di ossigeno e nutrienti). Se abbinata
alla dieta migliora la definizione, e fa vedere meglio i muscoli, che però
non aumentano (o aumentano di pochissimo, molto meno che con i pesi).
BYE
Marcello
Shadow76
2005-01-28 09:40:09 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
:-(
Hai ragione, ma contro ogni buonsenso la notte prima avevo dormito 3 ore 3,
e i risultati si vedono...
Nessun problema. :-)
Post by Marcello C.
Post by Shadow76
Ragion per cui, se tu vuoi metter su muscoli e tenere sotto controllo
l'adipe, dovresti mantenere una dieta tale che ti consenta di avere le
proteine necessarie alla crescita e dovresti limitare ciò che è assodato che
porti più alla ciccia che ai muscoli (grassi in primis, ma anche i carbo).
.. e il ragionamento era basato più su quello che c'é scritto dopo... anzi,
scritta così (scusami) la vaccata resta la stessa, se non di più: i muscoli
non aumentano con la dieta, anche se abbinati all'attività aerobica.
Sarei un pazzo a sostenere che i muscoli aumentano con la dieta!! :-)
Mi sembra scontato che l'aumento muscolare si ha con pesi, giusta
alimentazione (=dieta si, ma non dimagrante come potresti pensare), riposo
per la rigenerazione muscolare.
Qui con "dieta" non intendo un'alimentazione molto ristretta. Intendo
un'alimentazione (un regime alimentare) basata su apporti adeguati al
fabbisogno dell'individuo e dell'attività fisica che svolge.
Nel BB, ad esempio, è normale dare spazio a più proteine rispetto ad un
individuo sedentario. I carbo e i grassi sono necessari nelle giuste
quantità, bisogna stare attenti a non fornirne troppi o troppo pochi, se non
si vuole adipe in eccesso o perdita di massa.
Che funzione ha il "cardio"? L'attività aerobica permette di bruciare
calorie, quindi in primis i grassi e gli zuccheri, oltre al suo ruolo di
potenziamento cardiovascolare e capillarizzazione, come + giù anche tu dici.
Post by Marcello C.
Ma
allora l'attività aerobica cosa fa? Fa bruciare i grassi, e a livello
fisiologico aumenta l'efficienza muscolare (vedi enzimi) e l'aumento della
capillarizzazione (miglior trasporto di ossigeno e nutrienti). Se abbinata
alla dieta migliora la definizione, e fa vedere meglio i muscoli, che però
non aumentano (o aumentano di pochissimo, molto meno che con i pesi).
Sono completamente d'accordo con te. Forse è difficile capirsi (complice
anche l'insonnia), ma stiamo dicendo le stesse cose :-)
D'altra parte mi sa che ci siamo fatti una bella cultura tra newsgroup e
forum specifici, in questi anni :-)
Anche grazie ad essi ho cominciato a vedere miglioramenti. Fosse stato per
quel che ti propinano certi istruttori...vabbé lasciamo stare!

Buona giornata!
Marcello C.
2005-01-28 11:43:36 UTC
Permalink
Post by Shadow76
Post by Marcello C.
:-(
Hai ragione, ma contro ogni buonsenso la notte prima avevo dormito 3 ore 3,
e i risultati si vedono...
Nessun problema. :-)
Post by Marcello C.
Post by Shadow76
Ragion per cui, se tu vuoi metter su muscoli e tenere sotto controllo
l'adipe, dovresti mantenere una dieta tale che ti consenta di avere le
proteine necessarie alla crescita e dovresti limitare ciò che è
assodato
Post by Shadow76
Post by Marcello C.
Post by Shadow76
che
porti più alla ciccia che ai muscoli (grassi in primis, ma anche i carbo).
.. e il ragionamento era basato più su quello che c'é scritto dopo... anzi,
scritta così (scusami) la vaccata resta la stessa, se non di più: i muscoli
non aumentano con la dieta, anche se abbinati all'attività aerobica.
Sarei un pazzo a sostenere che i muscoli aumentano con la dieta!! :-)
Mi sembra scontato che l'aumento muscolare si ha con pesi, giusta
alimentazione (=dieta si, ma non dimagrante come potresti pensare), riposo
per la rigenerazione muscolare.
Qui con "dieta" non intendo un'alimentazione molto ristretta. Intendo
un'alimentazione (un regime alimentare) basata su apporti adeguati al
fabbisogno dell'individuo e dell'attività fisica che svolge.
Nel BB, ad esempio, è normale dare spazio a più proteine rispetto ad un
individuo sedentario. I carbo e i grassi sono necessari nelle giuste
quantità, bisogna stare attenti a non fornirne troppi o troppo pochi, se non
si vuole adipe in eccesso o perdita di massa.
Che funzione ha il "cardio"? L'attività aerobica permette di bruciare
calorie, quindi in primis i grassi e gli zuccheri, oltre al suo ruolo di
potenziamento cardiovascolare e capillarizzazione, come + giù anche tu dici.
Post by Marcello C.
Ma
allora l'attività aerobica cosa fa? Fa bruciare i grassi, e a livello
fisiologico aumenta l'efficienza muscolare (vedi enzimi) e l'aumento della
capillarizzazione (miglior trasporto di ossigeno e nutrienti). Se abbinata
alla dieta migliora la definizione, e fa vedere meglio i muscoli, che però
non aumentano (o aumentano di pochissimo, molto meno che con i pesi).
Sono completamente d'accordo con te. Forse è difficile capirsi (complice
anche l'insonnia), ma stiamo dicendo le stesse cose :-)
D'altra parte mi sa che ci siamo fatti una bella cultura tra newsgroup e
forum specifici, in questi anni :-)
Anche grazie ad essi ho cominciato a vedere miglioramenti. Fosse stato per
quel che ti propinano certi istruttori...vabbé lasciamo stare!
Buona giornata!
Alla fine finalmente ci siamo capiti! E' incredibile come le cose scritte
siano così complicate (mentre parlando le cose siano molto + semplici e ci
si capisca "al volo").
CMQ oltre a siti, forum e NG mi sono letto anche qualche libro (che non
guasta mai...) :-)
BYE
Marcello
Shadow76
2005-01-28 13:51:16 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Alla fine finalmente ci siamo capiti! E' incredibile come le cose scritte
siano così complicate (mentre parlando le cose siano molto + semplici e ci
si capisca "al volo").
CMQ oltre a siti, forum e NG mi sono letto anche qualche libro (che non
guasta mai...) :-)
Infatti :-)
Ciao!
Odino
2005-01-31 08:08:02 UTC
Permalink
non è che magari queste proteine facciano ingrassare? Grazie a chi può
rispondermi
Ogni volta che mangi proteine il metabolismo si attiva,
le proteine se prese in eccesso(nn il tuo caso) vengono espulse, fare
piccoli spuntini proteici aiuta a velocizzare il metabolismo.
--
88
Le radici profonde non gelano mai
Odino
Continua a leggere su narkive:
Loading...