Discussione:
dieta e insonnia
(troppo vecchio per rispondere)
mila
2007-02-01 16:00:38 UTC
Permalink
Ciao a tutti
Sono in dieta da un paio di settimane e devo perdere all'incirica 5 kg

Per darvi una idea della mia giornata alimentare, posso dirvi che
generalmente mangio così:
colazione: cafelatte (latte scremato) + 4 fette biscottate o biscotti secchi
tipo oro saiwa
pranzo: pasta (all'incirca 100 grammi) con pomodoro oppure altra verdura
cotta, con un cucchiaino di olio a crudo e se mi rimane fame un frutto
merenda: yogurt o frutta o 1 pacchetto di crackers magri
cena: carne o pesce, verdura abbondante, circa 50 gr di pane, se mi rimane
fame un frutto

Ecco, intanto volevo sapere se innanzitutto secondo voi è una dieta
equilibrata..

Poi vengo al mio problema principale: la mancanza di sonno.
Quando mangio poco (e, ahimè, rispetto a quello che mangiavo o vorrei
mangiare questo per me è poco) NON DORMO.
A parte la difficoltà a prendere sonno per la fame (diciamo che ho i morsi
allo stomaco), mi sveglio durante la notte almeno 2-3 volte sempre con fame,
e la mattina alle 6 ho gli occhi sbarrati e mi alzo dal letto prestissimo
così almeno posso fare colazione.

Dormo non più di 5 ore a notte (frammentate) e questo mi destabilizza molto.

In questi 15 gg di dieta ho provato, per curiosità, a interromperla per un
paio di giorni e a mangiare quello che mi andava (magari piu pasta, o piu
pane, o un dolce e un bicchiere di vino - bevanda che dalla dieta ho
completamente abolito) e dormivo stupendamente.

Ora, siccome io sono determinata in questa dieta, ma non vorrei sfinirmi per
mancanza di sonno, voi cosa mi consigliate di fare? Qualcuno ha avuto o ha
problemi simili?

Non voglio prendere psicofarmaci per il sonno anche perchè ho già provato e
non hanno dato risultati positivi per questa "insonnia da dieta"

Grazie a tutti in anticipo



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
f***@dsmedigroup.com
2007-02-02 06:28:47 UTC
Permalink
Ciao Mila,
puoi ovviare alla fame persistente al pranzo ponendo all'inizio di
ogni pasto, e prescindendo dai contorni assegnati, un abbondante
porzione di verdura cruda e prima della colazione: un frutto.
Vedrai che anche il problema sonno andrà pian piano risolvendosi in
special modo se utilizzerai una buona tisana prima di andare a letto.
Bevi almeno due litri di acqua al giorno.
francesco
Post by mila
Ciao a tutti
Sono in dieta da un paio di settimane e devo perdere all'incirica 5 kg
Per darvi una idea della mia giornata alimentare, posso dirvi che
colazione: cafelatte (latte scremato) + 4 fette biscottate o biscotti secchi
tipo oro saiwa
pranzo: pasta (all'incirca 100 grammi) con pomodoro oppure altra verdura
cotta, con un cucchiaino di olio a crudo e se mi rimane fame un frutto
merenda: yogurt o frutta o 1 pacchetto di crackers magri
cena: carne o pesce, verdura abbondante, circa 50 gr di pane, se mi rimane
fame un frutto
Ecco, intanto volevo sapere se innanzitutto secondo voi è una dieta
equilibrata..
Poi vengo al mio problema principale: la mancanza di sonno.
Quando mangio poco (e, ahimè, rispetto a quello che mangiavo o vorrei
mangiare questo per me è poco) NON DORMO.
A parte la difficoltà a prendere sonno per la fame (diciamo che ho i morsi
allo stomaco), mi sveglio durante la notte almeno 2-3 volte sempre con fame,
e la mattina alle 6 ho gli occhi sbarrati e mi alzo dal letto prestissimo
così almeno posso fare colazione.
Dormo non più di 5 ore a notte (frammentate) e questo mi destabilizza molto.
In questi 15 gg di dieta ho provato, per curiosità, a interromperla per un
paio di giorni e a mangiare quello che mi andava (magari piu pasta, o piu
pane, o un dolce e un bicchiere di vino - bevanda che dalla dieta ho
completamente abolito) e dormivo stupendamente.
Ora, siccome io sono determinata in questa dieta, ma non vorrei sfinirmi per
mancanza di sonno, voi cosa mi consigliate di fare? Qualcuno ha avuto o ha
problemi simili?
Non voglio prendere psicofarmaci per il sonno anche perchè ho già provato e
non hanno dato risultati positivi per questa "insonnia da dieta"
Grazie a tutti in anticipo
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
mila
2007-02-02 09:06:24 UTC
Permalink
ah, di tisane prima di andare a dormire (o di latte scremato caldo) posso
anche berne litri ma non mi fanno effetto sul sonno

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
rusca_64
2007-02-02 07:55:16 UTC
Permalink
Questo messaggio potrebbe essere inappropriato. Clicca per visualizzarlo
toccalenuvole
2007-02-02 08:08:20 UTC
Permalink
Post by mila
Per darvi una idea della mia giornata alimentare, posso dirvi che
colazione: cafelatte (latte scremato) + 4 fette biscottate o biscotti secchi
tipo oro saiwa
pranzo: pasta (all'incirca 100 grammi) con pomodoro oppure altra verdura
cotta, con un cucchiaino di olio a crudo e se mi rimane fame un frutto
merenda: yogurt o frutta o 1 pacchetto di crackers magri
cena: carne o pesce, verdura abbondante, circa 50 gr di pane, se mi rimane
fame un frutto
detta così sembra una dieta quasi-dissociata molto probabilmente
squilibrata e povera dal punto di vista della varietà dei cibi. Comunque
la sera sicuramente dovrai introdurre un po' più di carboidrati e
toglierli durante il giorno, l'insonnia potrebbe essere dovuta a
reazioni ormonali. Il consiglio che posso darti è informarti su una
dieta più corretta, non eccedere nella mancanza di calorie, suddividere
maggiormente i pasti.
--
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

° Toccalenuvole °

Linux "Slackware" Registered User #341092

Vorrei dividere il mio corpo in parti innumerevoli
per vedere rami fioriti su miriadi di montagne.

Saigyo

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
mila
2007-02-02 08:51:32 UTC
Permalink
Io faccio attività fisica! 40 minuti di cyclette al giorno, di solito di
mattina!

E di verdura ne mangio davvero tanta

Quindi dite che 100 gr di pasta sono troppi? E per introdurre proteine la
mattina cosa dovrei mangiare?

Se sostituisco la carne a pranzo e la pasta a cena va male?

Non è che voglio fare dieta dissociata, ma carne a pranzo e a cena proprio
non mi va :(

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
:-) Lorenzo :-)
2007-02-02 13:20:48 UTC
Permalink
Post by mila
Quindi dite che 100 gr di pasta sono troppi? E per introdurre
proteine la mattina cosa dovrei mangiare?
Di solito una porzione media di pasta è da 80g, si integrale anche 90g.
Per le proteine, alla mattina già bevi caffelatte; ne aggiungerei a pranzo,
dove veramente scarseggiano.
Post by mila
Se sostituisco la carne a pranzo e la pasta a cena va male?
Non cambi le percentuali...
Post by mila
Non è che voglio fare dieta dissociata, ma carne a pranzo e a cena
proprio non mi va :(
Ma c'è anche altro oltre alla carne! ;-)
Legumi, formaggi, pesce...

Per esempio, a mezzogiorno prova ad aggiungere alla pasta una scatoletta di
tonno al naturale, o a mangiare pasta e fagioli, o mangiare come secondo un
formaggio non stagionato...

Ciao,
Lorenzo
--
Il cibo è una parte importante in un'alimentazione bilanciata
mila
2007-02-02 14:38:31 UTC
Permalink
Post by :-) Lorenzo :-)
Post by mila
Non è che voglio fare dieta dissociata, ma carne a pranzo e a cena
proprio non mi va :(
Ma c'è anche altro oltre alla carne! ;-)
Legumi, formaggi, pesce...
Per esempio, a mezzogiorno prova ad aggiungere alla pasta una scatoletta di
tonno al naturale, o a mangiare pasta e fagioli, o mangiare come secondo un
formaggio non stagionato...
Ciao,
Lorenzo
--
Il cibo è una parte importante in un'alimentazione bilanciata
se a pranzo mangio 80 gr di pasta con abbondanti verdure e uno jogurt, e il
frutto lo mangio a merenda dici che va meglio o ancora troppe poche
proteine?

a cena 50 gr di pane e 200 gr di carne/pesce va bene o è sbilanciato anche
quello? Ho letto che non va un granchè bene mangiare troppi carboidrati la
sera

ad ogni modo questi consigli mi sono utilissimi per un'alimentazione
equilibrata e vi ringrazio, ma il problema del sonno deriva proprio da
sensazione di FAME! :)

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
:-) Lorenzo :-)
2007-02-02 15:38:26 UTC
Permalink
Post by mila
se a pranzo mangio 80 gr di pasta con abbondanti verdure e uno
jogurt, e il frutto lo mangio a merenda dici che va meglio o ancora
troppe poche proteine?
a cena 50 gr di pane e 200 gr di carne/pesce va bene o è sbilanciato
anche quello? Ho letto che non va un granchè bene mangiare troppi
carboidrati la sera
Allora dividiamo i cibi in modo *molto*, *troppo*, semplicistico:

1) Pasta / Pane / Patate
2) Carne / Pesce / Formaggi freschi / Salumi / Legumi

Del secondo gruppo dovresti sceglierne un alimento a pranzo, *in aggiunta* a
quello della sera.
Magari preferendo i legumi, il pesce, le carni con pochi grassi e dei salumi
togliendo il grasso visibile (comunque sono tutti consigli in più e
accortezza varie che ottieni approfondendo l'argomento).
Non basta che sposti gli alimenti della giornata in modo da cercare di
spostare le proteine e farle finire nel pranzo: ne mancano proprio, sono da
aggiungere.
Post by mila
ad ogni modo questi consigli mi sono utilissimi per un'alimentazione
equilibrata e vi ringrazio, ma il problema del sonno deriva proprio da
sensazione di FAME! :)
Aggiungendo proteine, aggiungerai ovviamente calorie... la dieta sarà meno
veloce e drastica, ma dovresti anche avere meno fame...
Sempre che non sia fame "nervosa"...

A prima vista sembra che la tua dieta sia un po' ristretta, ma non sapendo
come sei, non posso dirlo a priori...
Inoltre non sono un dietologo, quindi posso solo darti dei consigli, non
farti una dieta su misura.

Ciao,
Lorenzo
--
Il cibo è una parte importante in un'alimentazione bilanciata
Ismael
2007-02-03 18:00:39 UTC
Permalink
Post by mila
Ciao a tutti
Sono in dieta da un paio di settimane e devo perdere all'incirica 5 kg
5 kg in due settimane? è troppo...
l'ideale 5 kg in un mese (il primo) eppoi 3-4 in quelli successivi
se invece fai una dieta che dura 5 gg eppoi ritorni a sfondarti i mesi
successivi non risolvi nulla....
Post by mila
Non voglio prendere psicofarmaci per il sonno anche perchè ho già provato e
non hanno dato risultati positivi per questa "insonnia da dieta"
mah ci devi dire quanto pesi, quanto sei alta, quanti anni hai..... se
fai attività fisica......
psicofarmaci? o mio dio noooooooo a sto punto ti fa meno male uno
spuntino pre-sonno.....
mila
2007-02-04 11:52:07 UTC
Permalink
Post by Ismael
Post by mila
Ciao a tutti
Sono in dieta da un paio di settimane e devo perdere all'incirica 5 kg
5 kg in due settimane? è troppo...
l'ideale 5 kg in un mese (il primo) eppoi 3-4 in quelli successivi
se invece fai una dieta che dura 5 gg eppoi ritorni a sfondarti i mesi
successivi non risolvi nulla....
Post by mila
Non voglio prendere psicofarmaci per il sonno anche perchè ho già provato e
non hanno dato risultati positivi per questa "insonnia da dieta"
mah ci devi dire quanto pesi, quanto sei alta, quanti anni hai..... se
fai attività fisica......
psicofarmaci? o mio dio noooooooo a sto punto ti fa meno male uno
spuntino pre-sonno.....
nono ho detto che ho iniziato da 2 settimane e che voglio perdere in tutto5
chili, non che voglio perderli in 2 settimane! non so quanto ci
metterò...immagino circa un mese e mezzo!

per quanto riguarda le informazioni: ho 25 anni sono 163 cm e peso 56 kg.
Faccio 40 min di cyclette al dì

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
mila
2007-02-07 22:25:35 UTC
Permalink
Post by mila
Post by Ismael
Post by mila
Ciao a tutti
Sono in dieta da un paio di settimane e devo perdere all'incirica 5 kg
5 kg in due settimane? è troppo...
l'ideale 5 kg in un mese (il primo) eppoi 3-4 in quelli successivi
se invece fai una dieta che dura 5 gg eppoi ritorni a sfondarti i mesi
successivi non risolvi nulla....
Post by mila
Non voglio prendere psicofarmaci per il sonno anche perchè ho già
provato e
Post by Ismael
Post by mila
non hanno dato risultati positivi per questa "insonnia da dieta"
mah ci devi dire quanto pesi, quanto sei alta, quanti anni hai..... se
fai attività fisica......
psicofarmaci? o mio dio noooooooo a sto punto ti fa meno male uno
spuntino pre-sonno.....
nono ho detto che ho iniziato da 2 settimane e che voglio perdere in tutto5
chili, non che voglio perderli in 2 settimane! non so quanto ci
metterò...immagino circa un mese e mezzo!
per quanto riguarda le informazioni: ho 25 anni sono 163 cm e peso 56 kg.
Faccio 40 min di cyclette al dì
fine consigli? :(
Post by mila
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
p***@gmail.com
2007-02-12 00:26:09 UTC
Permalink
Questo messaggio potrebbe essere inappropriato. Clicca per visualizzarlo
mila
2007-02-15 22:01:14 UTC
Permalink
Post by p***@gmail.com
Post by mila
per quanto riguarda le informazioni: ho 25 anni sono 163 cm e peso 56 kg.
Faccio 40 min di cyclette al dì
SCUSAAAAAAA?
Mi son letto tutta la pappardella e i consigli non sicuro di
intervenire ma ora leggo questo hehehe...permettini, ma qual'e' il
problema?
Avverto che il post e' lungo, chi e' per le cose precise sintetiche
veloci salti molto velocemente ad un'altro post in questo preciso
momento !
Ora la mia esperienza, varie osservazioni e qualche consiglio: io sono
un maschietto 165cm pesero' tra i 56 e 60 kg, ora sono in forma non
particolarmente muscoloso, pero' asciutto con addominali definiti ecc.
Quand'ero muscolosetto a 25 anni e asciutto pesavo 55 chili, si si
sorvola sui numeri, cerca di rapportarli alla mia altezza e
corporatura, faccio ginnastica da anni e sono piccolino con fisico
piu' da ginnasta che body builder (anche perche' geneticamente non son
portato e fortunatamente manco m'interessa senno sarebbero dolori), lo
so che e' difficile farne una ragione visti certi luoghi comuni ma
cosi' e'.
Quando sono arrivato ai 30, un po' perche' non sono piu' un teenager,
un po' perche' per lavoro/relazione la mia vita andava un po' a
rotoli, ero ingrassato per la prima volta in vita mia: avevo buttato
su 10 kg (si si nessuno mi crede ovviamente, neanche quando li avevo),
nonostante facessi regolare esercizio fisico, il problema e' che ero
sempre stressatissimo su tutti i fronti e dormivo poco e malissimo.
Com'e' cambiata la mia vita (mi son licenziato ho cambiato lavoro,
nazione, ormai il mio partner mi aveva mollato, grande no? e' una
questione di prendere la vita con filosofia!!!), mi sono rotto, mi ci
sono messo d'impegno, mi sono informato: "per dimagrire meglio di
tutto e' correre, non serve andare in bicicletta ma andare a correre"
han giurato.
E avevan ragione, 10kg per me sono un'enormita', rispetto a prima non
riuscivo piu' a indossare i miei jeans preferiti, avevo anche le gambe
un po' piu' gonfie fino alla caviglia e pure la faccia, fossero 10kg
di muscoli ancora ancora, ma di pellaccia/ritenzione liquidi/ciccia/
panza ecc no grazie, per le mie ambizioni e potenzialita' mi facevo
abbastanza schifo.
Avevo chiesto qualche informazione (...) in un NG di palestra e mi
avevano ignorato o preso per il culo.
Ho parlato quindi col mio medico che e' un corridore profes