Discussione:
alimentazione e "umore"
(troppo vecchio per rispondere)
Davide C
2004-06-30 00:21:53 UTC
Permalink
Ciao
volevo sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di studi "seri" che mettono
in correlazione
alimentazione (magari low carb) con stati emotivi come nervosismo e
irascibilità continua

grazie
--
Compagnia storica "Flos et Leo"
http://www.flosetleo.org
Marcello C.
2004-06-30 07:47:42 UTC
Permalink
Post by Davide C
Ciao
volevo sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di studi "seri" che mettono
in correlazione
alimentazione (magari low carb) con stati emotivi come nervosismo e
irascibilità continua
grazie
--
Compagnia storica "Flos et Leo"
http://www.flosetleo.org
Io avevo letto in uno studio svedese che l'alimentazione poteva variare il
carattere nei bambini (una alimentazione con molta carne li renderebbe più
"agitati").
BYE
Marcello
Davide C.
2004-06-30 08:42:15 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Io avevo letto in uno studio svedese che l'alimentazione poteva variare il
carattere nei bambini (una alimentazione con molta carne li renderebbe più
"agitati").
si ho trovato anche io qualcosa a riguardo.
però cercavo qualcosa di relativo agli adulti (credo che la differenza tra
un organismo in via di sviluppo ed uno invece già sviluppato abbiano un
certo "peso" in questo genere di iterazioni)

mi interessava soprattutto capire a che livello una determinata
alimentazione possa influire sugli stati emotivi, tramite per esempio lo
stimolo metabolico e la variazione dei livelli ormonali.

Questo soprattutto per capire e capirmi :)
infatti da quando sono in corso di "ristrutturazione" ho notato un profondo
cambiamento nelle mie abitudini e anche nel mio comportamento ( 20 e passa
kili fa ero un placido vitellone.. ora sono spesso di un incazzato bestiale
:D... e non sono stress esterni... dieta a parte il resto è pseudo
uguale:)....)

dav
Marcello C.
2004-07-01 09:09:43 UTC
Permalink
"Davide C." <***@tor.it> ha scritto nel messaggio news:***@uni-berlin.de...
CUT
Post by Davide C.
mi interessava soprattutto capire a che livello una determinata
alimentazione possa influire sugli stati emotivi, tramite per esempio lo
stimolo metabolico e la variazione dei livelli ormonali.
Questo soprattutto per capire e capirmi :)
infatti da quando sono in corso di "ristrutturazione" ho notato un profondo
cambiamento nelle mie abitudini e anche nel mio comportamento ( 20 e passa
kili fa ero un placido vitellone.. ora sono spesso di un incazzato bestiale
:D... e non sono stress esterni... dieta a parte il resto è pseudo
uguale:)....)
dav
Ci ho pensato un po' su,
dato che parli di "ristrutturazione" magari non hai cambiato solo
alimentazione: probabilmente ti sei messo a fare sport, magari usi anche un
termogenico (più o meno legale... non preoccuparti, non sono qui per
giudicare ma vorrei farmi il quadro completo).
Sappi che tutte queste cose possono influire pesantemente sull'umore: fare
sport aumenta il testosterone in circolo, ci rende più attivi e sicuramente
anche reattivi; un termogenico alza il metabolismo con tutte le conseguenze
(se poi uno usa l'ECA l'aumento di aggressività é assicurato...).
Io stesso le sere che vado in palestra la sera faccio fatica ad
addormentarmi.
Che mi dici?
BYE
Marcello.
Davide C.
2004-07-01 09:27:15 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Ci ho pensato un po' su,
grazie :) ti devo una pensata.. segna :P
Post by Marcello C.
dato che parli di "ristrutturazione" magari non hai cambiato solo
alimentazione: probabilmente ti sei messo a fare sport, magari usi anche un
termogenico
sport: ovviamente si, 4 giorni di pesi, 1 di scherma alla settimana da
gen2003
termog: nessuno, tranne il caffe che bevo spesso, nero, abbondante

cmq nessuno di questi elementi è variato da gen2003...

avevo pensato anche io ad un aumento del testo endogeno.. ma
dovrebbe essere arrivato "prima" credo...
invece l'unica cosa che mi pare variata è il fatto che da gen04 ma +
marcatamente da 1 mesetto diciamo ho aumentato leggermente la quantià di
carbo (che prima erano molto pochi, in pratica solo i cereali a colazione e
la frutta/verdura.. )

altre modifiche sono di tipo alimentare:
ho smesso di bere alcolici (ma non ero -dipendente- dalla sostanza) da circa
6 mesi, non bevo coca-cola e affini da circa 2 mesi...

il lavoro è lo stesso (stesso livello di rottura eh eh eh), amicizie e
frequentazioni idem...


Dav
Marcello C.
2004-07-01 10:14:35 UTC
Permalink
Post by Davide C.
sport: ovviamente si, 4 giorni di pesi, 1 di scherma alla settimana da
gen2003
termog: nessuno, tranne il caffe che bevo spesso, nero, abbondante
cmq nessuno di questi elementi è variato da gen2003...
avevo pensato anche io ad un aumento del testo endogeno.. ma
dovrebbe essere arrivato "prima" credo...
invece l'unica cosa che mi pare variata è il fatto che da gen04 ma +
marcatamente da 1 mesetto diciamo ho aumentato leggermente la quantià di
carbo (che prima erano molto pochi, in pratica solo i cereali a colazione e
la frutta/verdura.. )
ho smesso di bere alcolici (ma non ero -dipendente- dalla sostanza) da circa
6 mesi, non bevo coca-cola e affini da circa 2 mesi...
il lavoro è lo stesso (stesso livello di rottura eh eh eh), amicizie e
frequentazioni idem...
Dav
Dato che nn l'hai specificato prima, allora le due cose (dieta/sport e
insonnia) non sono strattamente collegate?
L'insonnia é recente?
BYE
Marcello
Davide C
2004-07-01 21:48:33 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Dato che nn l'hai specificato prima, allora le due cose (dieta/sport e
insonnia) non sono strattamente collegate?
L'insonnia é recente?
ops mi pareva di aver dimenticato qualcosa :)
sono insonne dalla notte dei tempi.. in pratica da quando avevo 14/15 ani..
ora ne ho 27
su questo argomento devo dire che anzi lo sport mi ha fatto diminuire un
poco l'insonnia...
dormo circa 4 ore per notte ora ...
Dav
Marcello C.
2004-07-02 06:43:44 UTC
Permalink
Post by Davide C
Post by Marcello C.
Dato che nn l'hai specificato prima, allora le due cose (dieta/sport e
insonnia) non sono strattamente collegate?
L'insonnia é recente?
ops mi pareva di aver dimenticato qualcosa :)
sono insonne dalla notte dei tempi.. in pratica da quando avevo 14/15 ani..
ora ne ho 27
su questo argomento devo dire che anzi lo sport mi ha fatto diminuire un
poco l'insonnia...
dormo circa 4 ore per notte ora ...
Dav
Scusa, ho fatto male la domanda:
Dato che nn l'hai specificato prima, allora le due cose (dieta/sport e
irascibilità) non sono strettamente collegate?
Il nervosismo é recente?
BYE
Marcello
Davide C.
2004-07-02 08:34:47 UTC
Permalink
Post by Marcello C.
Dato che nn l'hai specificato prima, allora le due cose (dieta/sport e
irascibilità) non sono strettamente collegate?
meno mi alleno + sono nervoso/irascibile
ad esempio il lunedi (ultimo allenamento venerdi) sono una mina vagante...
Post by Marcello C.
Il nervosismo é recente?
a questi livelli si... non sono cmq la calma fatta persona ma solitamente
ho un forte autocontrollo.. cosa che in questo periodo la "diga" fa acqua ..
molta...

Dav
Marcello C.
2004-07-03 22:01:43 UTC
Permalink
Post by Davide C.
Post by Marcello C.
Dato che nn l'hai specificato prima, allora le due cose (dieta/sport e
irascibilità) non sono strettamente collegate?
meno mi alleno + sono nervoso/irascibile
ad esempio il lunedi (ultimo allenamento venerdi) sono una mina vagante...
Post by Marcello C.
Il nervosismo é recente?
a questi livelli si... non sono cmq la calma fatta persona ma solitamente
ho un forte autocontrollo.. cosa che in questo periodo la "diga" fa acqua ..
molta...
Dav
In effetti se si é allenati e non si pratica, il nervosismo sale
(parecchio); conta che anche i primi caldi aumentano il nervosismo (non a
caso c'é un'impennata di omicidi "passionali", liti ecc....).
CMQ agitazione e aggressività sono due cose diverse: l'agitazione ce l'ho
anche io quando mi alleno (rimane il metabolismo alto dopo l'allenamento),
ma se non mi alleno divento aggressivo (non mi "scarico"...).
BYE
Marcello
Angelo Skipper
2004-07-04 11:19:30 UTC
Permalink
Post by Davide C
ops mi pareva di aver dimenticato qualcosa :)
sono insonne dalla notte dei tempi.. in pratica da quando avevo 14/15 ani..
ora ne ho 27
su questo argomento devo dire che anzi lo sport mi ha fatto diminuire un
poco l'insonnia...
dormo circa 4 ore per notte ora ...
Dav
Non è detto che sia insonnia, magari è il tuo fabbisogno.
Io ne dormo cinque, più o meno a qualunque ora vada a dormire dopo 5 ore
mi sveglio riposato. Se faccio l'errore di cercare di dormire ancora ci
riesco (non faccio mai fatica ad addormentarmi) e poi quando mi sveglio
sono completamente "rincoglionito".

Insonnia è quando non riesci ad addormentarti, non quando dormi poco.
--
"Le cose migliori della vita o sono illegali o sono immorali o fanno ingrassare". Allora io sarò un ciccione in più all'inferno...
Hiryuu
2004-06-30 10:30:07 UTC
Permalink
Post by Davide C
volevo sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di studi "seri" che mettono
in correlazione
alimentazione (magari low carb) con stati emotivi come nervosismo e
irascibilità continua
Sono sicuramente stati fatti. Prova a cercare qualcosa a proposito del
trasporto degli amminoacidi a livello di barriera ematoencefalica.
In sintesi (ma vado a memoria, potrei non ricordare correttamente)
determinati amminoacidi competono per lo stesso trasportatore. Una
dieta ad alto contenuto di proteine, magari associata all'utilizzo di
aa ramificati, può determinare una diminuzione del trasporto di
triptofano, conseguentemente cala la produzione di serotonina e
melatonina, conseguentemente alterazioni dell'umore, del ciclo
sonno-veglia, diminuizione delle funzioni anti-infiammatorie eccetera
sono imho tranquillamente possibili.
Davide C.
2004-06-30 10:30:43 UTC
Permalink
Post by Hiryuu
Sono sicuramente stati fatti. Prova a cercare qualcosa a proposito del
trasporto degli amminoacidi a livello di barriera ematoencefalica.
grazie :)
in effetti cosi la ricerca risulta + mirata :)
non sapendo di preciso cosa cercare affogavo in un mare di .. info inutili
:D

Dav
Marina
2004-06-30 16:45:51 UTC
Permalink
Post by Davide C
volevo sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di studi "seri"
che mettono in correlazione
alimentazione (magari low carb) con stati emotivi come nervosismo
e irascibilità continua
Io soffro d'insonnia quando seguo un regime low carb.
--
Marina
http://members.xoom.virgilio.it/bonta_mia/
Al cuor non si comanda.
'O stommaco che ce vuo' dicere?
Davide C
2004-06-30 18:47:44 UTC
Permalink
Post by Marina
Io soffro d'insonnia quando seguo un regime low carb.
eh eh se è per questo io soffro di insonia...sempre :)
qualsiasi cosa mangio :P
MARA
2004-06-30 19:46:36 UTC
Permalink
Post by Marina
Io soffro d'insonnia quando seguo un regime low carb.
Molto interessante.
Insonnia di che tipo? Non riesci ad addormentarti oppure hai risvegli
notturni?
Marina
2004-06-30 20:46:04 UTC
Permalink
Post by MARA
Insonnia di che tipo? Non riesci ad addormentarti oppure hai risvegli
notturni?
Non riesco ad addormentarmi e non riesco a godermi i bagni in barca,
nel senso che non riesco a rilassarmi.
Da una settimana sto mangiando 80 g di pasta a pranzo e questi fastidi
sono cessati.
--
Marina
http://members.xoom.virgilio.it/bonta_mia/
Al cuor non si comanda.
'O stommaco che ce vuo' dicere?
MARA
2004-07-01 06:20:02 UTC
Permalink
Post by Marina
Non riesco ad addormentarmi e non riesco a godermi i bagni in barca,
nel senso che non riesco a rilassarmi.
Da una settimana sto mangiando 80 g di pasta a pranzo e questi fastidi
sono cessati.
Per esperienza personale: quando si va al mare, i carbo sono importanti,
altrimenti si diventa nevrastenici.
I bagni in barca sono i migliori...acqua pulita, solo il rumore del
mare...=)
Marina
2004-07-01 08:40:05 UTC
Permalink
Post by MARA
Per esperienza personale: quando si va al mare, i carbo sono
importanti, altrimenti si diventa nevrastenici.
Mah, io mi chiedevo perche' mai fossi ansiosa visto che non avevo un
problema al mondo, riflettendo ho notato che e' iniziato con il regime
low carb. Il fatto che ho smesso di avere fastidi reintroducendo la
pasta puo' benissimo essere effetto placebo, non e' la prima volta che
elimino i carbo e non ho mai avuto problemi, magari ero mal disposta.

In ogni caso ne e' valsa la pena, adesso si vedono pure gli addominali
sulla panza :-)))))
Post by MARA
I bagni in barca sono i migliori...acqua pulita, solo il rumore
del mare...=)
Sisisi, pero' ti devi scordare le nuotatine, allontanarsi dalla barca
e' pericoloso con tutti i diportisti da strapazzo che ci sono in giro.
--
Marina
http://members.xoom.virgilio.it/bonta_mia/
Al cuor non si comanda.
'O stommaco che ce vuo' dicere?
MARA
2004-07-01 16:35:26 UTC
Permalink
Post by Marina
Mah, io mi chiedevo perche' mai fossi ansiosa visto che non avevo un
problema al mondo, riflettendo ho notato che e' iniziato con il regime
low carb.
Ma lo sai che anche un amico diceva 'sto fatto dell'ansia? Solo che ora non
so dirti QUANTO low fossero i suoi carbo.


Il fatto che ho smesso di avere fastidi reintroducendo la
Post by Marina
pasta puo' benissimo essere effetto placebo, non e' la prima volta che
elimino i carbo e non ho mai avuto problemi, magari ero mal disposta.
Te l'ho detto: forse le altrew volte non avevi bisogno di energie, ma quando
sei andata al mare invece si...al mare io perdo sempre tre kg.
Post by Marina
In ogni caso ne e' valsa la pena, adesso si vedono pure gli addominali
sulla panza :-)))))
Complimenti!
Post by Marina
Post by MARA
I bagni in barca sono i migliori...acqua pulita, solo il rumore
del mare...=)
Sisisi, pero' ti devi scordare le nuotatine, allontanarsi dalla barca
e' pericoloso con tutti i diportisti da strapazzo che ci sono in giro.
E' vero! Ma la cosa che mi fa imbestialire di piu' e' quando vanno a motore
quasi a riva.>=(
Marina
2004-07-02 07:21:00 UTC
Permalink
Post by MARA
Te l'ho detto: forse le altrew volte non avevi bisogno di energie,
ma quando sei andata al mare invece si...al mare io perdo sempre
tre kg.
Io no, io ingrasso appena arriva il caldo. Per questo mi metto sempre a
dieta in estate.
--
Marina
http://members.xoom.virgilio.it/bonta_mia/
Al cuor non si comanda.
'O stommaco che ce vuo' dicere?
Günther Baur
2004-07-02 02:15:44 UTC
Permalink
Post by Marina
Non riesco ad addormentarmi e non riesco a godermi i bagni in barca,
nel senso che non riesco a rilassarmi.
Da una settimana sto mangiando 80 g di pasta a pranzo e questi fastidi
sono cessati.
L'insonnia ha raramente cause fisiologiche e quasi sempre
psicologiche! Se poi è collegato con l'alimentazione è sempre
psicologica. Non sono io a dirlo ma il prof. ML Moeller, professore
Psicanalista e Psicologo di Francoforte, purtroppo morto due anni fa.
Lui ha scritto un bellissimo libro dove spiega il legame tra
l'alimentazione e la psiche umana. In poche parole lui sostiene che le
ns. madri, dalle quali siamo dipesi in tutto il periodo di crescita
non hanno solo passato cibo e protezione, ma anche amore, calore
umano, allegria ed altre emozioni positive e negative. Questo ha
generato in ognuno di noi un concetto di madre legato al cibo e alle
tradizioni culinarie. Il cambiare usanze alimentari, come ridurre o
togliere completamente il piatto preferito può generare dei stati
d'angoscia molto forti, praticamente è la paura di perdere la madre
amata, quella figura ideale di madre che abbiamo creato in noi. Non ha
niente a che vedere con il proprio rapporto con la madre fisica, che
può essere buono o cattivo. Quello che noi abbiamo costruito in noi
come figura madre è un pilastro fondamentale della ns. esistenza e
cambiare alimentazione viene concepito dal ns. subinconscio come un
tradimento, una negazione della madre amata in noi.
In altre parole, non ti mancano i carboidrati ma la mamma!
Ciao Gunther
Marina
2004-07-02 07:28:34 UTC
Permalink
Post by Günther Baur
L'insonnia ha raramente cause fisiologiche e quasi sempre
psicologiche! Se poi è collegato con l'alimentazione è sempre
psicologica.
Io tendo a vedere il nostro corpo come una cosa sola e quello che
mangio non puo' influenzare la mia psiche. "noi siamo cio' che
mangiamo" lo diceva qualcuno un po' piu' famoso del prof. ML Moeller.

Non sono io a dirlo ma il prof. ML Moeller,
Post by Günther Baur
professore Psicanalista e Psicologo di Francoforte, purtroppo
morto due anni fa.
Pace all' anima sua.

Lui ha scritto un bellissimo libro dove spiega
Post by Günther Baur
il legame tra l'alimentazione e la psiche umana.
Ah, lo dice anche lui.

In poche parole
Post by Günther Baur
lui sostiene che le ns. madri,
Sempre colpa delle mammone italiane!

dalle quali siamo dipesi in tutto
Post by Günther Baur
il periodo di crescita non hanno solo passato cibo e protezione,
ma anche amore, calore umano, allegria ed altre emozioni positive
e negative. Questo ha generato in ognuno di noi un concetto di
madre legato al cibo e alle tradizioni culinarie. Il cambiare
usanze alimentari, come ridurre o togliere completamente il piatto
preferito
A me mica piace tanto la pasta, preferisco sempre una bella bistecca.
Post by Günther Baur
In altre parole, non ti mancano i carboidrati ma la mamma!
La mamma mi manca tanto sicuramente ma questa cosa mi pare davvero una
scemata.
Io credo che sia il fatto stesso di essere a regime che innervosisca.
--
Marina
http://members.xoom.virgilio.it/bonta_mia/
Al cuor non si comanda.
'O stommaco che ce vuo' dicere?
Günther Baur
2004-07-03 20:55:03 UTC
Permalink
Post by Marina
Io credo che sia il fatto stesso di essere a regime che innervosisca.
Esatto, Moeller dice che il nervoso viene dal fatto che il "regime" è
in contrasto con l'immagine subconcia della tua madre.
MARA
2004-07-04 20:21:09 UTC
Permalink
Post by Günther Baur
Esatto, Moeller dice che il nervoso viene dal fatto che il "regime" è
in contrasto con l'immagine subconcia della tua madre.
Se elimino i taralli, questa cosa va in contrasto con l'immagine subconscia
della mi' nonna.
Marina
2004-07-05 12:40:46 UTC
Permalink
Post by MARA
Se elimino i taralli, questa cosa va in contrasto con l'immagine
subconscia della mi' nonna.
E non dormi di notte!
--
Marina
http://xoomer.virgilio.it/bontamia
Al cuor non si comanda.
'O stommaco che ce vuo' dicere?
Continua a leggere su narkive:
Loading...