Discussione:
ragnatele nel muesli
(troppo vecchio per rispondere)
Temesh
2014-08-12 22:04:26 UTC
Permalink
Raw Message
Ciao a tutti, scusate il titolo un po' bizzarro, ma e' l'iimagine che rende
meglio. Volevo chiedere se e' meglio buttare una confezione di muesli in cui
l'ultima volta che volevo prenderne un po', guardando il contenuto uscire
dalla confezione, ho notato che in certi punti i cereali erano 'attaccati'
fra loro, e ogni tanto al foro d'uscita si impigliava un filamento molto
simile a quello di una ragnatela.
E' segno della presenza di organismi che vivono (e si nutrono) dentro il
sacchetto (di plastica)?
E' meglio non considerare innocue queste modificazioni e gettare tutto?
(marca Gramm (BZ) - nome: Delikat, Conad)
Grazie
uniposta
2014-08-12 22:25:49 UTC
Permalink
Raw Message
00:25 mer13(mar12)ago2014 (vedi signature)
Post by Temesh
Ciao a tutti, scusate il titolo un po' bizzarro, ma e' l'iimagine che
rende meglio. Volevo chiedere se e' meglio buttare una confezione di
muesli in cui l'ultima volta che volevo prenderne un po', guardando
il contenuto uscire dalla confezione, ho notato che in certi punti i
cereali erano 'attaccati' fra loro, e ogni tanto al foro d'uscita
si impigliava un filamento molto simile a quello di una ragnatela.
E' segno della presenza di organismi che vivono (e si nutrono) dentro il
sacchetto (di plastica)?
E' meglio non considerare innocue queste modificazioni e gettare tutto?
(marca Gramm (BZ) - nome: Delikat, Conad)
Grazie
- E' seta prodotta da piccole larve, probabilmente di farfalline (tarma
degli alimenti, plodia interpunctella, tignola fasciata del grano), se
cerchi bene troverai /ALMENO/ una larvetta, o una pupa, o una farfallina
(probabilmente morta, non essendo potuta uscire dopo la metamorfosi).

La larva di plodia interpunctella non ha un apparato boccale tale da
poter scavare in profondità, quindi si limita a rosicchiare le superfici
e a sfruttare le cavità già esistenti. Ma purtroppo tende a sporcare
in vari punti, soprattutto con la sua seta che è molto fastidiosa.

Un prodotto granulare misto come quello
è difficile da setacciare e ripulire, non come la pasta.

Ritornerò giovedì salvo imprevisti, vedi signature

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta* /associator synaesthete/ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> una delle mie immagini http://postimage.org/image/dd75gbc4f/ //> le
mie facce (49anni/settembre2012) http://postimage.org/image/cj98ac4yn/
(se l'immagine non si vede su explorer, usare firefox o altro browser)
da lun08apr2013, di regola potro' esserci martedi', giovedi' e sabato
Temesh
2014-08-20 21:36:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by uniposta
00:25 mer13(mar12)ago2014 (vedi signature)
Post by Temesh
E' meglio non considerare innocue queste modificazioni e gettare tutto?
(marca Gramm (BZ) - nome: Delikat, Conad)
Grazie
- E' seta prodotta da piccole larve, probabilmente di farfalline (tarma
degli alimenti, plodia interpunctella, tignola fasciata del grano), se
cerchi bene troverai /ALMENO/ una larvetta, o una pupa, o una farfallina
(probabilmente morta, non essendo potuta uscire dopo la metamorfosi).
come dici tu, al momento di prendere/muovere il sacchetto una farfalla
chiusa dentro si e' animata ed e' uscita...
Io non faccio spesso (tipo tutte le mattine) colazione col muesli, ed
essendo quella una confezione da 1 Kg. ci metto un po' a finirla (anche
qualche mese). --> Forse e' meglio comprare confezioni piu' piccole (es.
Kellog etc.) che riesco a finire prima che anche a quelle succeda la stessa
cosa, no?! Questo puo' succedere anche al muesli di marca, immagino. E
penso possa capitare anche prima di aprirlo, no?

Qualche anno fa vidi in tv la pubblicita' di un rimedio contro gli
insetti/farfalline che si trovano spesso nelle dispense. Era una specie di
biadesivo da attaccare all'interno degli sportelli, per catturare gli
animaletti che descrivi
Post by uniposta
La larva di plodia interpunctella non ha un apparato boccale tale da
poter scavare in profondità, quindi si limita a rosicchiare le superfici
e a sfruttare le cavità già esistenti. Ma purtroppo tende a sporcare
in vari punti, soprattutto con la sua seta che è molto fastidiosa.
Un prodotto granulare misto come quello
è difficile da setacciare e ripulire, non come la pasta.
grazie per la consulenza
uniposta
2014-08-21 18:05:56 UTC
Permalink
Raw Message
20:05 gio21ago2014 (vedi signature)

(usenet newsgroup : se vedi incompleto questo messaggio,
cerca altrove in rete o usa un newsreader)
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.salute.alimentazione/MDKEbDvjf4I
Post by Temesh
come dici tu, al momento di prendere/muovere il sacchetto
una farfalla chiusa dentro si e' animata ed e' uscita...
Io non faccio spesso (tipo tutte le mattine) colazione col muesli, ed
essendo quella una confezione da 1 Kg. ci metto un po' a finirla (anche
qualche mese). --> Forse e' meglio comprare confezioni piu' piccole
(es. Kellog etc.) che riesco a finire prima che anche a quelle succeda
la stessa cosa, no?! Questo puo' succedere anche al muesli di
marca, immagino. E penso possa capitare anche prima di aprirlo, no?
- Sì, basta che una farfallina appiccichi le microscopiche uova
alla confezione, e, se questa ha anche solo un minuscolo forellino
o fessura, le larve ancora piccolissime vi entrano tranquillamente.
Poi però mangiando crescono, e se nessuno va ad aprire
si trasformano in farfalline e muoiono dentro.
E, parlando in generale, in realtà in una stagione muoiono quasi
tutte, sia larve che farfalle, e su centinaia se ne salvano solo
alcune. Ma sono sufficienti affinché la comunità/specie continui
(e dipende poi anche da quanti predatori e competitori
sono presenti nell'ambiente)
Post by Temesh
Qualche anno fa vidi in tv la pubblicita' di un rimedio contro
gli insetti/farfalline che si trovano spesso nelle dispense.
Era una specie di biadesivo da attaccare all'interno
degli sportelli, per catturare gli animaletti che descrivi
- Emana un odore che attira in casa anche quelle che non entrerebbero,
e ti ritrovi a dover assistere al poco piacevole spettacolo di
parecchie farfalline ancora vive che si agitano appiccicate all'adesivo.

Ma basta anche del comune ed economico olio: si posa la prima,
e si impregna morendo soffocata. Poi il suo odore attira via via
le altre, e alla fine te ne ritrovi decine nella stessa trappola.

Comunque la cosa migliore è osservarle e capire cosa vogliono fare,
dopo un po' impari e ti regoli. E capisci cosa è meglio fare
con i tuoi prodotti e gli armadietti dove li tieni.

Non arrivano in continuazione ma a ondate,
alcune volte nel corso dell'anno
Post by Temesh
grazie per la consulenza
- Eh. Molto seriosa, certo

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta* /associator synaesthete/ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> una delle mie immagini http://postimage.org/image/dd75gbc4f/ //> le
mie facce (49anni/settembre2012) http://postimage.org/image/cj98ac4yn/
(se l'immagine non si vede su explorer, usare firefox o altro browser)
da lun08apr2013, di regola potro' esserci martedi', giovedi' e sabato
Mimmo
2014-08-29 13:02:42 UTC
Permalink
Raw Message
"Temesh" ha scritto nel messaggio news:lse314$89h$***@speranza.aioe.org...

Ciao a tutti, scusate il titolo un po' bizzarro, ma e' l'iimagine che rende
meglio. Volevo chiedere se e' meglio buttare una confezione di muesli in cui
l'ultima volta che volevo prenderne un po', guardando il contenuto uscire
dalla confezione, ho notato che in certi punti i cereali erano 'attaccati'
fra loro, e ogni tanto al foro d'uscita si impigliava un filamento molto
simile a quello di una ragnatela.
E' segno della presenza di organismi che vivono (e si nutrono) dentro il
sacchetto (di plastica)?
E' meglio non considerare innocue queste modificazioni e gettare tutto?
(marca Gramm (BZ) - nome: Delikat, Conad)
Grazie

IO al tuo posto getterei tutto.Se compro un pacchetto di noccioline (e' un
esempio stupido ma valido) e ci trovo dentro delle larve o dei cereali
attaccati da una ragnatela, non mangio le noccioline.Ed essendo anche amante
degli animali (prendila come una battuta magari scema) faccio due cose
utili:Non metto in crisi la mia salute e non uccido delle vite, anche se di
larve.
Per me la vita e' sacra.Ucciderei solo per legittima difesa.Ma non e' sacra
solo quella dell'animale umano, ma anche quella di un vermetto o di un
micio..(son due fra miliardi di esempi).
Poi, ovviamente, ognuno deve avere la liberta' di decidere da solo.Ma se io
ho il sospetto che un pacchetto possa essere avariato, lo getto via e
mangio, altro!
Ciao.
Non
mangiarle!

Loading...